Mario Batali si separa da Joe Bastianich dopo le accuse di molestie

L’impero creato da Mario Batali e Joe Bastianich è arrivato alla sua conclusione. La coppia di chef ha deciso di separarsi.

ROMA – Il mondo della ristorazione perde uno degli imperi più importanti in tutto il mondo. Stiamo parlando di quello formato da Mario Batali e Joe Bastianich. E’ ufficiale la decisione da parte del primo di vendere tutte le sue quote dopo le accuse di molestie di un anno fa.

La notizia è stata anticipata dal New York Times e confermata anche dal socio come riporta il sito del Corriere della Sera: “Il gruppo – precisa Bastianich – conta 16 ristoranti ed è tutto in famiglia. Mia sorella Tanya ha preso le quote di minoranza ma ci sono anche altri soci, mia madre e la chef Nancy Silverston. Ma Mario non c’è più, e con la sua uscita possiamo tornare a crescere e a fare il nostro lavoro“.

Mario Batali
Mario Batali (fonte foto https://www.facebook.com/MarioBataliByMadeira/

Mario Batali e Joe Bastianich si separano: “Un divorzio complicato”

La separazione – avvenuta dopo tanti anni di collaborazione – lascia un po’ con l’amaro in bocca Joe Bastianich: “A Mario – sottolinea – non lo sento dalle accuse di molestie. Mi dispiace perché passato tutto per vie legali. Nell’ultimo anno abbiamo cercato di sistemare la situazione ma ora possiamo pensare al futuro“. E sulla vicenda delle violenze sottolinea: “Non l’ho mai visto molestare qualcuno. Però ero a conoscenza dei suoi modi di fare. Era volgare, faceva battute e apprezzamenti. Chiedo scusa a tutte le persone perché non ho capito il reale perso delle sue frasi che mi sembravano scherzi. Mi prendo la responsabilità“.

Dopo la notizia uno scambio di tweet per chiudere la questione: “Ho raggiunto un accordo – scrive Batali – con Joe e non ho più una sola azione nel gruppo che avevamo costruito insieme. Gli auguro la miglior fortuna per il futuro“. Immediata la replica di Bastianich: “Sono contento che non sia più coinvolto nell’azienda ma gli auguro ogni bene“.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/MarioBataliByMadeira/

ultimo aggiornamento: 07-03-2019

X