E’ stato sequestrato in Libia il peschereccio italiano ‘Tramontana’. La Farnesina: “Chiediamo il rilascio dell’equipaggio e dell’imbarcazione”.

TRIPOLI (LIBIA) – E’ stato sequestrato il peschereccio italiano ‘Tramontana’ in Libia. I motivi di questo fermo – confermato dalla Farnesina – non sono conosciuti. Il Ministero degli Esteri si è immediatamente mosso per cercare di liberare l’equipaggio ma ancora non si hanno notizie in questo senso e nelle prossime ore si cercherà di chiarire la vicenda.

Il comunicato della Farnesina

La Farnesina ha confermato il sequestro del peschereccio in una nota: “Il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, ha dato istruzioni all’ambasciatore d’Italia, Giuseppe Buccino, di adoperarsi prontamente con la massima efficacia al fine del corretto trattamento e di un rapido rilascio dei membri dell’equipaggio e dell’imbarcazione, costretta a dirigersi verso il porto di Misurata“.

Non si conoscono i motivi di questo sequestro: “Non sono ancora chiare le ragioni dell’operazione delle autorità locali. Verosimilmente si tratta di un fermo legato ad attività di pesca, in acque peraltro definite ad ‘alto rischio’ e dunque sconsigliate da parte del Comitato Interministeriale per la Sicurezza dei Trasporti e delle Infrastrutture“. Nelle prossime ore si cercherà di saperne di più ma la tensione resta molto alta tra le due nazioni.

Italia e Libia, tensione alle stelle

La tensione tra Italia e Libia resta molto alta. La questione migranti è alla base di questi rapporti non idilliaci tra i due governi. Il sequestro del peschereccio è stata solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso. La Farnesina si è messa al lavoro per cercare di liberare il prima possibile l’equipaggio e l’imbarcazione.

Anche il premier Conte e il ministro dell’Interno seguono da vicino la vicenda e potrebbero intervenire in prima persona per accelerare le pratiche di rilascio del mezzo italiano sequestrato nel golfo di Sirte forse per motivi di pesca.

fonte foto copertina https://twitter.com/TgrSicilia

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
esteri italia Libia peschereccio tramontana

ultimo aggiornamento: 23-07-2019


Incidente sul set di Fast and Furious 9: grave la controfigura di Vin Diesel

San Pietroburgo, uccisa Yelena Grigoriyeva: attivista per i diritti Lgbt