Milan, Gnabry obiettivo per l’attacco

I rossoneri avrebbero messo nel mirino il giovane esterno di proprietà del Bayern Monaco. Ma il cartellino di Serge Gnabry costa davvero tanto.

Mercato Milan, Serge Gnabry obiettivo per l’attacco. Ci sarebbe anche il giocatore di proprietà del Bayern Monaco sul taccuino di Leonardo alla voce “esterni offensivi”. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, alcuni emissari inviati dal club di via Aldo Rossi avrebbero osservato dal vivo il classe ’95 nel corso del match tra Olanda e Germania.

Destro naturale, in grado di agire su entrambe le corsie laterali, il giovane tedesco di origini ivoriane è un calciatore di grande talento. Chi lo prende fa un affare, ma convincere il Bayern non sarà certo semplice. La valutazione del ragazzo, infatti, si aggira intorno ai 50 milioni di euro. Inoltre, la società bavarese ha già provveduto a blindarlo con un contratto fino al 30 giugno 2023.

Insomma, il Bayern Monaco – che non ha certo bisogno di vendere i suoi pezzi migliori – non sembra intenzionato a privarsi dell’ex Werder Brema e Hoffenheim. Il Milan potrebbe comunque fare un tentativo, magari puntando sulla voglia del diretto interessato di giocare con maggiore continuità (in rossonero avrebbe un ruolo di primo piano). Si vedrà…

Leonardo Maldini Milan Everton
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Mercato Milan, Everton: “Felice dell’interesse di Leonardo”

Nel frattempo, Leonardo e Paolo Maldini stanno valutando anche altri profili. Il nome che maggiormente stuzzica il direttore tecnico milanista è quello di Everton, esterno del Gremio e della Nazionale brasiliana. Il giocatore, di recente, ha parlato proprio dell’interesse del Milan nei suoi confronti, mostrando di gradire l’eventuale destinazione.

“Sono molto contento dell’interesse del Milan – ha dichiarato ha dichiarato ai microfoni di Sport Mediaset – è una squadra enorme a livello europeo. Vedremo come andrà a finire, ma sono molto contento, perché è veramente una grande squadra. Compagno di squadra di Paquetà anche nel Milan? Perché no?! Scherzo spesso con Lucas dicendo che, se tutto andrà in un certo modo, possiamo diventare compagni di squadra”.

Ecco un video con alcune giocate di Serge Gnabry:

ultimo aggiornamento: 27-03-2019

X