Le dichiarazioni in conferenza stampa di Massimiliano Allegri alla vigilia di Benevento-Juventus: dal ritorno di Madrid al suo futuro sulla panchina bianconera.

TORINO – Archiviata la sconfitta contro il Real Madrid, per la Juventus è tempo di campionato: “Lo Scudetto – dichiara Massimiliano Allegri in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Benevento – resta il nostro primo obiettivo. Domani dovremo scendere in campo con la rabbia giusta altrimenti ci complicheremo la vita“.

Il tecnico bianconero parla anche del futuro: “Ho un contratto e qui sono felice ma la decisione dipenderà anche dagli stimoli che ci saranno. Ora penso solo al presente“.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Massimiliano Allegri alla vigilia di Benevento-Juve: “Domani non possiamo sbagliare”

Massimiliano Allegri non vuole cali di concentrazione: “Domani non possiamo permetterci errori. Loro giocano bene e noi dobbiamo essere bravi ad affrontare il primo caldo della stagione. I nostri obiettivi non cambiano, dobbiamo accettare a malincuore la sconfitta ma al Real diciamo che siamo feriti ma non morti“.

Sulla formazione: “Domani giocheranno Szczesny e Dybala. Difficilmente vedremo in campo Chiellini e Higuaín. Possibile chance per Mandzukic e Cuadrado che hanno recuperato. Barzagli e Bernardeschi“.

Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain (fonte foto https://twitter.com/PremiumSportHD)

Il video della conferenza stampa di Massimiliano Allegri alla vigilia di Juventus-Benevento

LIVE �DA VINOVO: Mister #Allegri presenta #BeneventoJuve in conferenza stampa �

LIVE ?DA VINOVO: Mister #Allegri presenta #BeneventoJuve in conferenza stampa ?

Pubblicato da Juventus su Venerdì 6 aprile 2018

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Juventus

ultimo aggiornamento: 06-04-2018


Il Milan sfida la Juve e mette nel mirino il ‘nuovo Dybala’

Roma-Fiorentina, la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco