Serie A, Cagliari-Udinese 2-1: Pavoletti e Ceppitelli rimontano Lasagna

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

La sintesi e il tabellino di Cagliari-Udinese: Pavoletti e Ceppitelli firmano la rimonta sarda. I bianconeri erano passati in vantaggio con Lasagna.

CAGLIARI – Dopo tre sconfitte consecutive il Cagliari ritrova il successo vincendo in rimonta per 2-1 nel primo anticipo della 32^ giornata di Serie A contro l’Udinese. Vittoria molto importante per i sardi che si portano momentaneamente a cinque lunghezze di distanza dalla zona rossa. Nona sconfitta consecutiva, invece, per i bianconeri sempre più in crisi.

Pavoletti risponde a Lasagna – Non è stato un primo tempo eccezionale con l’Udinese che trova il vantaggio dopo pochi minuti con Lasagna. Azione personale di Barák che arrivato sul fondo trova tutto solo il compagno di squadre che deposita in rete a Cragno battuto.

La reazione dei padroni di casa non si attendere ed arriva al 15′. Dopo un batti e ribatti, la palla arriva a Sau che però non riesce a tirare e si fa anticipare da Bizzarri in uscita. Passa qualche minuti e i sardi pareggiano: punizione di Cigarini che si infrange sul palo. Sulla respinta il più lesto è Pavoletti che firma l’1-1.

Nel finale di primo tempo non succede praticamente nulla se non una conclusione imprecisa di Fofanà.

Ceppitelli decisivo – Se nel primo tempo ci sono state poche occasioni, va peggio nella ripresa con le due squadre che non tirano mai in porta per ben 33 minuti. Nella prima parte da segnalare solo alcuni tentativi imprecisi dei friulani.

Alla prima conclusione nello specchio il Cagliari completa la rimonta: sugli sviluppi di un corner terzo tempo di Ceppitelli e Bizzarri battuto.

Succede ben poco nei minuti finali con i sardi che portano a casa una vittoria fondamentale per il futuro.

Sardegna Arena
La Sardegna Arena (fonte foto https://twitter.com/CagliariCalcio)

Serie A, Cagliari-Udinese 2-1: il tabellino del match

Ecco il tabellino del match

Marcatori: 10′ Lasagna (U), 21′ Pavoletti (C), 84′ Ceppitelli (C)

Cagliari (3-5-2): Cragno; Pisacane, Ceppitelli, Castan; Faragò, Barella, Cigarini (74′ Cossu), Padoin, Miangue (67′ Ionita); Sau, Pavoletti (88′ Ceter). A disp. Rafael, Crosta, Andreolli, Giannetti, Lykogiannis, Han, Caligara, Romagna. All. Diego López.

Udinese (3-5-2): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Stryger Larsen, Barák, Balic (75′ Halfredsson), Fofanà, Alì Adnan; Lasagna (59′ Jankto), Maxi López (68′ de Paul). A disp. Scuffet, Borsellini,  Zampano F., Ingelsson, Perica, Widmer. All. Oddo

Arbitro: Sig. Piero Giacomelli

Note: Ammoniti: Cigarini, Barella (C); Danilo, Halfredsson, Fofanà (U). Angoli: 7-3 per il Cagliari. Recupero: 0′ pt; 5′ st

Il video con gli highlights della sfida di andata

fonte foto copertina https://twitter.com/CagliariCalcio

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 14-04-2018

Francesco Spagnolo