Serie A, la Juventus assapora lo Scudetto

La sintesi e il tabellino di Juventus-Sampdoria: i bianconeri superano i doriani e vedono il traguardo sempre più vicino.

TORINO – La Juventus vede il traguardo sempre più vicino. I bianconeri superano nel primo posticipo della 32^ giornata la Sampdoria con il risultato di 3-0 e si portano a +6 dal Napoli, fermato 0-0 nel pomeriggio dal Milan. Continua, invece, il momento non semplice per i doriani che però rimangono in corsa per il settimo posto.

 

Buffon salva, Manduzukic la sblocca – Primo tempo non proprio spettacolare con la Juventus che fatica a creare gioco e la Sampdoria controlla alla perfezione andando vicina al vantaggio al 21′ con Quagliarella ma Buffon si supera e manda in angolo. Poco prima i bianconeri si erano fatti vedere dalle parti di Viviano con una conclusione di Mandzukic.

Ed è proprio il croato a sbloccare la partita sul finale del primo tempo con una bellissima spaccata su cross di Douglas Costa.

La reazione doriana è immediata ed arriva con una conclusione da pochi passi dalla linea di Zapata che Buffon riesce con un colpo di reni a bloccare.

Prima gioia italiana per Höwedes – Nella ripresa la Sampdoria ha immediatamente l’occasione per pareggiare con Ramírez ma la mira è imprecisa. Lo spavento fa abbassare un po’ i ritmi alla Juventus che alla prima occasione trova il raddoppio. Ancora Douglas Costa al cross, palla sul secondo palo per Höwedes che di testa trafigge Viviano.

Tris di Khedira – Sul doppio vantaggio il match rallenta ancora di più i ritmi con la Juventus che gestisce il vantaggio. Nel controllo i bianconeri continuano ad attaccare e trovano il tris al 75′. Ancora Douglas Costa protagonista che questa volta serve a rimorchio Khedira che firma il tris.

Nel finale il brasiliano si mette in proprio ma la sua conclusione termina di poco fuori. Nel recupero c’è tempo per una nuova grande parata di Buffon che dice no a Zapata dopo un errore di Höwedes.

Termina così il match con la Juventus che va a Crotone con un vantaggio di sei punti sul Napoli. Mercoledì per la Sampdoria c’è la sfida contro il Bologna.

Mario Mandzukic Juve-Samp
L’esultanza di Mandzukic dopo la rete dell’1-0 (fonte foto https://twitter.com/juventusfcen)

Serie A, Juventus-Sampdoria 3-0: il tabellino

Ecco il tabellino del match

Marcatori: 45′ Mandzukic, 60′ Höwedes, 75′ Khedira

Juventus (4-3-3): Buffon; Höwedes, Rugani, Chiellini, Asamoah; Khedira (81′ Sturaro), Pjanic (43′ Douglas Costa), Matuidi; Cuadrado, Mandzukic, Dybala (66′ Bentancur). A disp. Szczesny, Pinsoglio, Benatia, Barzagli, Alex Sandro, Lichtsteiner, Marchisio, Higuaín. All. Allegri

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Sala J., Ferrari G., Silvestre, Regini; Barreto (82′ Verre), Torreira, Praet; Ramírez (62′ Caprari); Zapata D., Quagliarella (46′ Kownacki). A disp. Belec, Tozzo, Andersen, Álvarez R., Strinic, Capezzi. All. Giampaolo

Arbitro: Sig. Maurizio Mariani di Aprilia

Note: Ammoniti: Asamoah, Höwedes (J). Angoli: 6-8 per la Sampdoria. Recupero: 2′ pt; 3′ st

Il video con il miglior giocatore di marzo della Juventus

MVP Marzo | Dybala

Le magie 🎩della Joya 🇦🇷 Paulo Dybala gli sono valse il titolo di "MVP of the Month Powered by EA Sports FIFA Italia " per il mese di marzo! Prima di #JuveSamp lo premierà un fortunatissimo #JuventusMember! 🔝 juventus.com/membership http://juve.it/Lyqj30jqVaU

Pubblicato da Juventus su venerdì 13 aprile 2018

fonte foto copertina https://twitter.com/juventusfcen

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-04-2018

Francesco Spagnolo

X