Serie A, Milan-Inter: probabili formazioni e info streaming

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Le probabili formazioni e info streaming di Milan-Inter: Gattuso dovrebbe confermare il consueto undici con Cutrone in attacco. Qualche dubbio per Spalletti.

MILANO – Un derby con vista Champions quello tra Milan e Inter. I rossoneri devono assolutamente vincere per continuare a sognare il quarto posto mentre i nerazzurri vogliono provare a bissare il successo dell’andata per allungare sui ‘cugini’.

Gennaro Gattuso Milan Arsenal-Milan
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ACMilan/

Le probabili formazioni di Milan-Inter

In casa Milan Gattuso ha ritrovato Romagnoli che sarà al centro della difesa insieme a Bonucci. Sulle fasce confermati Calabria e Rodríguez. A centrocampo Montolivo sostituirà lo squalificato Biglia mentre in attacco Cutrone sembra in vantaggio su Kalinic.

I convocati del Milan

Nei nerazzurri Spalletti non dovrebbe cambiare l’undici che nelle ultime partite ha ritrovato la vittoria. Possibile, però, un po’ di turn over a centrocampo con Borja Valero e Vecíno che si giocano un posto al fianco di Brozovic.

I convocati dell’Inter

Milan (4-3-3): Donnarumma G.; Calabria, Bonucci, Romagnoli A., Rodríguez R.; Kessié, Montolivo, Bonaventura; Suso, Cutrone, Çalhanoglu. All. Gattuso

Inter (4-2-3-1): Handanovic; João Cancelo, Miranda, Škriniar, D’Ambrosio; Vecíno, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perišic; Icardi. All. Spalletti

Info streaming Milan-Inter

Il fischio d’inizio di Milan-Inter è fissato a San Siro per domani alle ore 18:30. Il match sarà trasmesso su Sky Sport 1, Sky Calcio 1 e Premium Calcio 2. In streaming il match si potrà vedere su Sky Go e Premium Play.

Vi ricordiamo il live sul nostro sito, www.newsmondo.it, e gli aggiornamenti in diretta sulla pagina Facebook, IlveroMilanista.

Il video con gli highlights della sfida di andata

fonte foto copertina: https://www.facebook.com/ACMilan/

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 03-04-2018

Francesco Spagnolo