Probabili formazioni Serie A: turn over per Roma e Juve. Anderson dal 1′

Le probabili formazioni e info streaming delle partite del weekend di Serie A.

ROMA – Neanche il tempo di rifiatare che in Serie A si ritorna in campo per la 31^ giornata di campionato. Ad aprire il weekend sarà la Juventus in casa del Benevento mentre il posticipo serale vedrà protagonisti Milan e Sassuolo. Andiamo a vedere le possibili scelte dei tecnici.

Le designazioni arbitrali

Probabili formazioni Serie A

Ecco le probabili formazioni del weekend

BeneventoJuventus. Turn over per Allegri che dovrebbe far rifiatare molti giocatori. In attacco ci sarà Mandzukic con Dybala e Cuadrado ai lati. In porta spazio a Szczesny. Nel Benevento confermato Iemmello al centro dell’attacco. Sandro in cabina di regia, ritorna Sagna in difesa.

Benevento (4-3-3): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Venuti; Cataldi, Sandro, Djurcic; Guilherme, Iemmello, Brignola. All. De Zerbi
Squalificati: Letizia (1), Lucioni (sospeso per doping fino a ottobre 2018)
Indisponibili: Antei, Memushaj, Parigini

Juventus (4-3-3): Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Mandzukic, Dybala. All. Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Barzagli, Bernardeschi

Diretta TV: Sky Calcio 1, Premium Sport HD, Sky Go, Premium Play

Mandzukic Juventus
Mandzukic Juventus

RomaFiorentina. Nei giallorossi spazio dal 1′ per Gerson, Defrel ed El Shaarawy. In difesa ci sarà Juan Jesus con Manolas che riposta. Nei Viola Gil Dias è chiamato a sostituire lo squalificato Chiesa. A centrocampo Dabo in vantaggio su Cristóforo.

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini Lo., De Rossi, Gerson; Defrel, Dzeko, El Shaarawy. All. Di Francesco
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ünder, Karsdorp, Perotti

Fiorentina (4-3-1-2): Sportiello; Milenkovic, Pezzella Ge., Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Dabo, Veretout; Saponara; Gil Dias, Simeone. All. Pioli
Squalificati: Chiesa (1)
Indisponibili: Badelj, Théréau

Diretta TV: Premium Sport, Sky Calcio 1, Sky Go, Premium Play

SpalAtalanta. Negli estensi Semplici deve rinunciare a Schiattarella e Vicari con Salamon e Viviani dal 1′. Negli orobici consueto 11 delle ultime giornate con Palomino che dovrebbe essere preferito ancora una volta a Caldara in difesa.

Spal (3-5-2): Meret; Cionek, Salamon, Felipe; Lazzari M., Viviani F., Grassi, Kurtic, Costa F.; Paloschi, Antenucci. All. Semplici
Squalificati: Vicari (1)
Indisponibili: Schiattarella, Borriello, Dramé, Mattiello, Simic L.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Tolói, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Cristante; Gómez A., Petagna. All. Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Spinazzola, Ilicic, Rizzo

Diretta TV: Sky Calcio 2, Sky Go

SampdoriaGenoa. Nei doriani ritorna in difesa dal 1′ Silvestre e in attacco Quagliarella. Ramírez favorito su Caprari per giocare dietro le punte. Nel ‘Grifone’ confermata la coppia d’attacco LapadulaPandev. In cabina di regia ci sarà Luca Rigoni.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari G., Murru; Linetty, Torreira, Praet; Ramírez; Quagliarella, Zapata D. All. Giampaolo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Alvarez, Kownacki

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Lazovic, Hiljemark, Rigoni L., Bertolacci, Laxalt; Pandev, Lapadula. All. Ballardini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Izzo, Miguel Veloso, Rosi

Diretta TV: Sky Sport 1, Sky Sport Mix, Sky Supercalcio, Sky Calcio 1, Premium Sport, Sky Go, Premium Play

TorinoInter. Mazzarri perde Rincón per squalifica con Obi al suo posto. Ljajic confermato dietro alle due punte Iago Falqué e Belotti. Nei nerazzurri Spalletti non dovrebbe cambiare l’undici.

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Burdisso, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Baselli, Obi, Ansaldi; Ljajic; Iago Falqué, Belotti. All. Mazzarri
Squalificati: Rincón
Indisponibili: Niang, Lyanco, Molinaro

Inter (4-2-3-1): Handdanovic; João Cancelo, Miranda, Škriniar, D’Ambrosio; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perišic; Icardi. All. Spalletti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Diretta TV: Sky Calcio 1, Sky Supercalcio, Premium Sport, Sky Go, Premium Play

CrotoneBologna. Nei calabresi ritornano dal 1′ Capuano, Mandragora e Stoian. A centrocampo ballottaggio tra Zanellato e Rohdén con il primo favorito. In attacco possibile chance dal 1′ per Tumminello con Trotta che riposa. Nei felsinei Palacio dovrebbe essere preferito a Destro in attacco con Verdi e Di Francesco ai suoi lati.

Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Barberis, Mandragora, Zanellato; Ricci F, Tumminello, Stoian. All. Zenga
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Simic S., Budimir, Benali, Nalini

Bologna (4-3-3): Mirante; Torosidis, De Maio, Helander, Masina; Poli, Pulgar, Donsah; Verdi, Palacio, Di Francesco. All. Donadoni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Da Costa

Diretta TV: Sky Calcio 3, Sky Go

Hellas VeronaCagliari. Nei sardi rientra Han tra i disponibili ma Sau dovrebbe partire dal 1′ al fianco di Pavoletti. Negli scaligeri Cerci e Petkovic giocheranno in avanti.

Hellas Verona (4-4-2): Nícolas; Ferrari A., Caracciolo Ant., Vukovic, Fares; Rômulo, Büchel, Valoti, Verde; Petkovic, Cerci. All. Pecchia
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Cagliari (3-5-2): Cragno; Pisacane, Castan, Romagna; Faragò, Padoin, Barella, Ionita, Lykogiannis; Sau, Pavoletti.  All. Diego López
Squalificati: Ceppitelli (1), Andreolli (1), João Pedro (sospeso per doping)
Indisponibili: Cigarini, Farias

Diretta TV: Sky Calcio 2, Sky Go

NapoliChievo Verona. Nei partenopei Chiriches e Diawara sostituiranno gli squalificati Raul Albiol e Jorginho. Per il resto consueta formazione. Nei clivensi Giaccherini confermato alle spalle dei due attaccanti che saranno Inglese e Meggiorini. Tomovic giocherà a destra al posto di Cacciatore squalificato.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Chiriches, Mario Rui; Allan, Diawara, Hamšik; Callejón, Mertens, Insigne L. All. Sarri
Squalificati: Raul Albiol (1), Jorginho (1)
Indisponibili: Ghoulam

Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Tomovic, Bani, Gamberini, Gobbi; Castro L., Radovanovic, Hetemaj; Giaccherini; Inglese, Meggiorini. All. Maran
Squalificati: Cacciatore (1)
Indisponibili: Dainelli, Jaroszynski

Diretta TV: Sky Calcio 1, Premium Sport 2, Premium Sport 2 HD, Sky Go, Premium Play

UdineseLazio. Nei friulani Lasagna potrebbe partire dal 1′ anche se Oddo potrebbe confermare la coppia de PaulMaxi López. Nei biancocelesti Felipe Anderson dovrebbe tornare dal 1′ mentre in attacco Immobile è in vantaggio su Caicedo.

Udinese (3-5-2): Bizzarri; Larsen, Danilo, Samir; Widmer, Barák, Balic, Jankto, Alì Adnan; de Paul, Maxi López. All. Oddo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Fofanà, Behrami, Angella

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, de Vrij, Radu; Marušic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic S., Lulic; Felipe Anderson; Immobile. All. Simone Inzaghi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Lukaku J.

Diretta TV: Sky Supercalcio, Sky Calcio 1, Premium Sport, Sky Go, Premium Play

MilanSassuolo leggi le ultime sul match()

Il video con i migliori momenti della 27^ giornata

fonte foto copertina: https://www.facebook.com/felipeanderson/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 07-04-2018

Francesco Spagnolo

X