Spal-Roma, Eusebio Di Francesco: “Domani partita molto importante”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Le dichiarazioni in conferenza stampa di Eusebio Di Francesco alla vigilia di Spal-Roma: “Mancano cinque partite fondamentali che non possiamo sbagliare”.

FERRARA – La volata per il quarto posto è partita. La Roma domani sarà impegnata in casa della Spal in una sfida che non si può sbagliare: “Questi ultimi match – dichiara Eusebio Di Francesco in conferenza stampa – sono fondamentali e soprattutto non bisogna sbagliare le prime. Sassuolo è ancora lontana per poterla considerare decisiva. Lazio e Inter stanno bene per questo noi non possiamo permetterci errori“.

Spal-Roma, Eusebio Di Francesco in conferenza stampa: “Perotti sta benissimo, Kolarov assente”

Eusebio Di Francesco parla anche delle condizioni della rosa: “Perotti e Fazio stanno benissimo e dovrebbero giocare dal 1′. Non ci sarà Kolarov. Al suo posto Jonathan Silva è in vantaggio su Luca Pellegrini. Per quanto riguarda l’attacco deciderò tra stasera e domani se fare partire dal 1′ Dzeko e Schick“.

Alexander Kolarov
Alexander Kolavor

Il tecnico giallorosso si sofferma anche sulle insidie della sfida di domani: “Loro sono una squadra molto organizzata – sottolinea – che concede molto poco. Noi dovremo essere bravi a capitalizzare tutte le occasioni che ci capiteranno. Inoltre sarà una delle prime partite con il caldo quindi non sarà una sfida molto semplice“.

Di Francesco ha indicato la strada per il quarto posto. Ora sta ai suoi giocatori riuscirla a prendere nel migliore dei modi.

Il video con la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco alla vigilia di Spal-Roma

LIVE: Di Francesco's press conference ahead of SPAL-Roma

LIVE: La conferenza stampa di Eusebio Di Francesco in vista di SPAL-Roma LIVE: Di Francesco's press conference ahead of SPAL-Roma

Pubblicato da AS Roma su venerdì 20 aprile 2018

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 20-04-2018

Francesco Spagnolo