Serie A, de Roon e Pasalic regalano il quarto posto all’Atalanta. 2-0 all’Udinese

La sintesi e il tabellino di Atalanta-Udinese 2-0: un rigore di de Roon e Pasalic regalano il successo alla Dea che sale al quarto posto solitario.

BERGAMO – L’Atalanta sale al quarto posto solitario. Nella penultima sfida della trentaquattresima giornata gli orobici superano 2-0 l’Udinese grazie alle reti di de Roon e Pasalic e salutano nel migliore dei modi i propri tifosi Le ultime due partite di campionato la Dea le giocherà a Reggio Emilia per permettere i lavori di ristrutturazione allo stadio.

La sintesi di Atalanta-Udinese 2-0

Primo tempo giocato a ritmi alti anche se le occasioni da gol nei minuti iniziali sono mancate. Per vedere la prima parata di un portiere bisogna aspettare il 19′. Colpo di testa di Gosens sugli sviluppi di un corner e Musso dice di no. Il portiere argentino si ripete poco dopo su de Roon che risponde alla buona chance per Sandro neutralizzata da Gollini. Il match si accende ed è Pasalic a sfiorare il vantaggio con un colpo di testa che per una questione di centimetri finisce fuori. La risposta bianconera arriva con un cucchiaio impreciso di Lasagna. L’ultima chance di questa frazione è per i padroni di casa ma il sinistro di Pasalic di prima intenzione termina fuori.

Palo di de Paul – Nella ripresa l’Atalanta preme sull’acceleratore e va vicina al vantaggio con Gomez ma Stryger Larsen salva sulla linea. La reazione dei bianconeri non si fa attendere. Destro a giro di de Paul che si stampa sul palo a Gollini battuto.

Uno-due Atalanta – Il rischio costringe l’Atalanta a mantenere un baricentro più equilibrato per non esporsi ai contropiedi avversari. Dopo una chance per Zapata arriva il vantaggio orobico. Sandro stende in area Masiello. Dal dischetto si presenta de Roon che spiazza Musso. Sfida in discesa per gli orobici che poco dopo trovano il bis con una conclusione dalla distanza di Pasalic che batte Musso grazie alla deviazione di Nuytinck. Nel recupero buona chance per Zapata ma la difesa ospite in qualche modo si salva.

Atalanta-Udinese
Atalanta-Udinese (fonte foto https://twitter.com/Udinese_1896)

Il tabellino di Atalanta-Udinese 2-0

Marcatori: 81′ rig. de Roon, 86′ Pasalic

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Mancini (46′ Piccoli), Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler (78′ Djimsiti), Gosens (65′ Castagne); Pasalic; Gomez A., Zapata D. A disp. Berisha E., Rossi, Reca, Pessina, Peli, Ibanez, Colpani, Cambiaghi. All. Gasperini

Udinese (3-5-2): Musso; Stryger Larsen, De Maio (73′ Nuytinck), Samir; D’Alessandro (85′ Okaka), Mandragora (75′ Badu), Sandro, de Paul, Zeegelaar; Pussetto, Lasagna. A disp. Perisan, Nicolas, Micin, Hallfredsson, Wilmot, Teodorczyk. All. Tudor

Arbitro: Sig. Piero Giacomelli di Trieste

Note: Ammoniti: Zeegelaar, Samir. Angoli: 9-5 per l’Atalanta. Recupero: 1′ p.t.; 3′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Atalanta-Udinese 2-0

fonte foto copertina https://twitter.com/Udinese_1896

ultimo aggiornamento: 30-04-2019

X