Serie A, il Bologna ritrova il successo. Chievo battuto 3-0

La sintesi e il tabellino di Bologna-Chievo Verona 3-0: successo fondamentale in chiave salvezza per la squadra felsinea.

BOLOGNA – Nel Monday Night della trentunesima giornata vittoria fondamentale in chiave salvezza per il Bologna. 3-0 al Chievo Verona e terzultimo posto della classifica abbandonato per i felsinei che guardano con fiducia al finale di stagione. Diciannovesimo k.o. in campionato clivensi che aspettano solo la retrocessione matematica.

La sintesi di Bologna-Chievo Verona 3-0

Partenza sprint per il Bologna che trova il vantaggio dopo sole nove minuti. Soriano inventa per Orsolini, Depaoli salva con l’aiuto della traversa ma il tap-in del giocatore scuola Ascoli termina in rete. L’esultanza dura solo pochi minuti visto che il direttore di gara annulla tutto per fuorigioco. I padroni di casa continuano ad essere padroni del campo ma Orsolini e Soriano non creano particolari problemi a Sorrentino che si supera poco dopo con il piede su Palacio.

Il Chievo nel finale prova a creare qualche pericolo dalle parti di Skorupski ma Vignato e Stepinski non impensieriscono il portiere polacco.

Doppio Pulgar – Nella ripresa forcing dei padroni di casa ma Sorrentino rischia davvero poco. La prima vera chance della frazione capita sui piedi di Bani. Il centrale da due passi non dà forza al sinistro e ‘grazia’ Skorupski. Gol sbagliato, gol subito con il Bologna che al 66′ trova il vantaggio dagli undici metri con Pulgar. Rigore assegnato un sandwich su Soriano. Passano 120″ e sempre dal dischetto (fallo di Bani su Sansone) arriva il bis del centrocampista.

Tris di Dijks – Con il doppio vantaggio il Bologna amministra facilmente la sfera. Compito semplificato dall’espulsione di Bani per due ammonizioni in meno di 7′. L’uomo in più permette ai felsinei di avere maggiori spazi e poco prima del 90′ arriva il tris di Dijks ben servito da Sansone.

Bologna-Chievo
fonte foto https://twitter.com/BfcOfficialPage

Il tabellino di Bologna-Chievo Verona 3-0

Marcatori: 66′ rig., 69′ rig. Pulgar, 89′ Dijks

Bologna (4-3-3): Skorupski 6.5; Mbaye 6, Danilo 6.5, Lyanco 6.5 (85′ Gonzalez G. s.v.), Dijks 7 (90′ Calabresi s.v.); Dzemaili 6.5 (90’+2 Poli s.v.), Pulgar 6.5, Soriano 7; Orsolini 7, Palacio 6.5, Sansone N. 6.5. A disp. Da Costa, Paz, Donsah, Krejci, Nagy, Svanberg, Falcinelli, Santander. All. Mihajlovic

Chievo Verona (4-3-3): Sorrentino 6.5; Depaoli 5.5 (75′ Pucciarelli s.v.), Bani 5, Andreolli 5, Barba 5; Rigoni N. 4.5, Dioussé 5.5, Kiyine 5 (71′ Giaccherini s.v.); Léris 4.5, Stepinski 5, Vignato 6 (81′ Cesar s.v.). A disp. Semper, Tomovic, Ndrecka, Frey, Burruchuga, Lucas Piazon, Hetemaj, Pellissier, Grubac. All. Di Carlo

Arbitro: Sig. Luca Pairetto di Nichelino

Note: Ammoniti: Lyanco (B); Andreolli, Léris, Depaoli, Rigoni N., Diussé, Stepinski (C). Espulso: all’80’ Bani (C) per doppia ammonizione. Angoli: 6-3 per il Bologna. Recupero: 2′ p.t.; 3′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Bologna-Chievo Verona 3-0

fonte foto copertina https://twitter.com/BfcOfficialPage

ultimo aggiornamento: 08-04-2019

X