Serie A, il Napoli chiude con una sconfitta. Santander decide nel finale al Dall’Ara

La sintesi e il tabellino di Bologna-Napoli 3-2: la squadra di Mihajlovic saluta il proprio pubblico con una vittoria. K.o. i partenopei.

BOLOGNA – Il Bologna chiude nel migliore dei modi la stagione. Nell’ultima partita davanti al proprio pubblico i felsinei superano 3-2 il Napoli e ottengono il terzo risultato utile consecutivo. Finale di campionato amaro per la squadra di Ancelotti che comunque termina al secondo posto in classifica.

Bologna-Napoli
Bologna-Napoli (fonte foto https://twitter.com/BfcOfficialPage)

La sintesi di Bologna-Napoli 3-2

Parte bene il Napoli che si fa vedere dalle parti di Skorupski con le conclusioni di Verdi e Lorenzo Insigne ma le due conclusioni non inquadrano la porta difesa dal portiere polacco.

Uno-due Bologna – Ancora Napoli pericoloso al 21′ con un colpo di testa di Milik, palla fuori. Con il passare dei minuti si fa vedere anche il Bologna ma la mira è imprecisa per Santander. Poco dopo ci prova Lyanco, attento Karnezis. I padroni di casa accelerano vanno ad un passo dal vantaggio con un colpo di testa di Orsolini che sibila il palo. Appuntamento con il gol rimandato di qualche minuto. Palacio trova in mezzo Santader che approfitta di una marcatura non perfetta di Luperto per firmare l’1-0.

Neanche il tempo di mettere la palla al centro che il Bologna trova il raddoppio. Questa volta Santander si trasforma in uomo assist, palla per Dzemaili che con il mancino batte Karnezis.

Rimonta Napoli – Nella ripresa il Napoli si getta in avanti alla ricerca del pareggio e ha subito due occasioni che Milik non sfrutta al meglio. Il gol del pareggio arriva al 59′. Lancio in profondità per Ghoulam che trafigge da posizione angolata il portiere avversario. Rete inizialmente annullata ma il VAR la convalida.

Dopo il gol preso il Bologna prova ad addormentare un po’ la sfida ma al 78′ il Napoli pareggia. Questa volta è Callejon che trova Younes in area di rigore. L’ex Ajax è lucido a servire Mertens che non può sbagliare.

Decide Santander – Il 2-2 riapre i giochi ed è il Napoli ad andare vicino al 3-2 con una conclusione dalla distanza di Zielinski che si stampa sul palo. Sfortunata la squadra di Ancelotti che qualche minuto dopo subisce il gol. La conclusione di Dijks viene deviata in porta da Santander, Karnezis battuto. Nel recupero succede ben poco con il Bologna che chiude al meglio il campionato.

Il tabellino di Bologna-Napoli 3-2

Marcatori: 43′, 88′ Santander (B), 45′ Dzemaili (B), 59′ Ghoulam (N), 78′ Mertens (N)

Bologna (4-3-3): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanko, Dijks; Dzemaili (83′ Destro), Pulgar, Soriano (83′ Svanberg); Orsolini, Santander, Palacio (86′ Krejci). A disp. Da Costa, Santurro, Paz, Nagy, Helander, Valencia, Corbo, Calabresi, Falcinelli. All. Mihajlovic

Napoli (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Raul Albiol, Luperto, Ghoulam; Verdi (64′ Callejon), Zielinski, Fabian Ruiz, Insigne L. (63′ Mertens); Younes (84′ Gaetano), Milik. A disp. Meret, D’Andrea, Hysaj, Maksimovic, Zedadka. All. Ancelotti

Arbitro: Sig. Aleandro Di Paolo di Avezzano

Note: Ammoniti: Zielinski (A). Angoli: 5-8 per il Napoli. Recupero: 0′ p.t.; 5′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Bologna-Napoli 3-2

fonte foto copertina https://twitter.com/BfcOfficialPage

ultimo aggiornamento: 25-05-2019

X