Salvezza in 90′. L’ultima giornata ha decretato la retrocessione dell’Empoli. Fiorentina e Genoa si salvano con un pareggio.

ROMA – Non solo la Champions League, l’ultima giornata di Serie A è stata chiamata a decidere la terza squadra che farà compagnia a Chievo Verona e Frosinone nel prossimo campionato cadetto. Alla fine a retrocedere è l’Empoli che ha perso in casa dell’Inter. Fiorentina e Genoa si salvano con il pareggio nello scontro diretto.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Serie A
Fonte foto: https://www.facebook.com/SerieA/

Serie A, la Fiorentina retrocede se…

La matematica non è ancora arrivata ma la Fiorentina sembra essere molto vicina alla salvezza. Alla Viola basta un punto contro il Genoa per tirare un sospiro di sollievo senza aspettare il risultato di Milano. Discorso diverso in caso di sconfitta. Con un k.o. i ragazzi di Montella devono sperare in un passo falso dell’Empoli in casa dell’Inter altrimenti l’incubo della Serie B diventa realtà.

Serie A, l’Empoli retrocede se…

L’Empoli sembra essere la principale indiziata alla retrocessione per alcune combinazioni non proprio favorevoli. I toscani hanno un punto di vantaggio sul Genoa ma gli scontri diretti a sfavore con il Grifone potrebbe complicare il cammino della squadra azzurra. I ragazzi di Andreazzoli sono padroni del proprio destino ma devono vincere in casa dell’Empoli. In caso di pareggio o di sconfitta Caputo e compagni hanno bisogno di una non vittoria del Genoa.

Serie A, il Genoa retrocede se…

Se il campionato dovesse finire così, il Genoa sarebbe in Serie B ma negli ultimi novanta minuti può succedere di tutto. Il Grifone deve vincere contro la Fiorentina per avere la certezza della salvezza. In caso di un pareggio la squadra di Prandelli deve sperare in un k.o. dell’Empoli. Una sconfitta condannerebbe definitivamente la squadra ligure che potrebbe ritornare nel campionato cadetto dopo diversi anni trascorsi in Serie A.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/SerieA/

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 26-05-2019


Sampdoria-Juventus, Paratici smentisce contatti con Guardiola

Lotta Champions League, i verdetti dell’ultima giornata