Serie A, un Cagliari cinico espugna il Bentegodi. Chievo battuto 3-0

La sintesi e il tabellino di Chievo Verona-Cagliari 0-3: i sardi ritrovano il successo in trasferta. Per i clivensi la Serie B è vicina.

VERONA – Seconda vittoria in stagione in trasferta per il Cagliari. Nel primo anticipo della ventinovesima giornata i sardi superano 3-0 al ‘Bentegodi’ il Chievo Verona e avvicinano la salvezza. Ennesimo k.o., invece, per i clivensi sempre più vicini alla retrocessione.

La sintesi Chievo Verona-Cagliari 0-3

Parte bene il Chievo che sin dai primi minuti prova a fare la partita. In apertura chance per Meggiorini ma Cragno risponde presente. La mole di gioco dei clivensi non porta i risultati sperati e il Cagliari passa in vantaggio al 17′. Cross di Pellegrini in area, puntuale Pisacane che segna il primo gol in stagione.

Joao raddoppia, Stepinski frenato dal palo – Il raddoppio del Cagliari arriva al 34′. Azione magistrale di Barella che serve in profondità Joao Pedro, bravo con il destro a incrociare e non lasciare possibilità a Sorrentino. La reazione dei padroni è immediata ma questa volta Cragno viene salvato dal palo sul colpo di testa di Stepinski.

Tris di Ionita – L’unica fiammata del Chievo Verona non spaventa il Cagliari bravo nel finale di tempo a firmare il tris. Cacciatore trova Ionita in area di rigore, colpo di testa e Sorrentino battuta per la terza volta.

Espulso Depaoli – Nella ripresa subito una chance per gli ospiti ma la conclusione di Barella termina di poco fuori. Le difficoltà per i padroni di casa aumentano al 53′ quando rimani in dieci per l’espulsione (doppia ammonizione) di Depaoli. Nonostante l’inferiorità numerica chance per Leris ma Cragno risponde presente. Con il passare dei minuti il Cagliari riesce a sfruttare l’uomo in più per controllare il match. I sardi hanno anche diverse chance per il poker ma il risultato non cambia.

Chievo Verona-Cagliari
Chievo Verona-Cagliari (fonte foto https://twitter.com/ACChievoVerona)

Il tabellino di Chievo Verona-Cagliari 0-3

Marcatori: 17′ Pisacane, 33′ Joao Pedro, 43′ Ionita

Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino 5.5; Depaoli 4, Andreolli 4.5, Barba 5, Jaroszynsky 4.5 (54′ Bani 5); Léris 5, Dioussé 5 (76′ Rigoni N. s.v.), Hetemaj 5.5; Giaccherini 5; Stepinski 5.5, Meggiorini 5 (73′ Pucciarelli s.v.). A disp. Sempre, Rossettini, Cesar, Frey, Lucas Piazon, Kiyine, Vignato, Djordjevic, Pellissier. All. Di Carlo

Cagliari (4-3-1-2): Cragno 7; Cacciatore 6.5, Pisacane 7, Ceppitelli 6.5, Pellegrini Lu. 6.5; Faragò 6, Cigarini 6, Ionita 7 (81′ Deiola s.v.); Barella 7.5; Théréau 6 (70′ Cerri 6), Joao Pedro 6.5 (80′ Birsa s.v.). A disp. Aresti, Rafael, Lykogiannis, Romagna, Srna, Bradaric, Oliva, Padoin, Desposov. All. Maran

Arbitro: Sig. Rosario Abisso di Palermo

Note: Ammoniti: Léris, Meggiorini, Bani, Giaccherini (CV); Cerri, Cigarini (Ca). Espulso: al 53′ Depaoli (CV) per doppia ammonizione. Angoli: 5-5. Recupero: 2′ p.t.; 2′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Chievo Verona-Cagliari 0-3

fonte foto copertina https://twitter.com/CagliariCalcio

ultimo aggiornamento: 29-03-2019

X