Serie A 2018-2019, Chievo Verona-SPAL 0-4: sintesi e tabellino

Serie A, poker della SPAL al Chievo. Estensi salvi

La sintesi e il tabellino di Chievo Verona-SPAL 0-4: vittoria salvezza per gli estensi che la prossima stagione giocheranno in Serie A.

VERONA – Obiettivo salvezza raggiunto per la SPAL. La squadra di Leonardo Semplici nel secondo anticipo della trentacinquesima giornata supera 4-0 il Chievo Verona e conquista la matematica permanenza.

La sintesi di Chievo Verona-SPAL 0-4

Il Chievo Verona prova a partire con il piede sull’acceleratore ma rischia subito all’8′ su un tiro di Kurtic che termina di poco fuori per una deviazione di un avversario. Proprio dagli sviluppi di questo corner nasce il gol del vantaggio. Murgia trova Felipe in area di rigore, colpo di testa preciso del brasiliano e Semper battuto. La squadra di Semplici è in pieno controllo del match anche se fatica ad affondare se non con un tiro impreciso di Murgia. Nel finale dalle parti di Viviano si fa vedere anche il Chievo con Grubac, colpo di testa impreciso.

Uno-due SPAL – Nella ripresa il Chievo prova a cercare il pareggio ma Floccari spegne le speranze clivensi. Ingenuità di Dioussé, appena entrato, che si fa strappare palla da Kurtic. L’ex Palermo trova l’attaccante che davanti a Semper non sbaglia. Immediata la reazione dei padroni di casa con un tiro di Vignato, respinto da Viviano. La SPAL è comunque padrona del campo e al 56′ arriva il tris con Felipe. La rete del brasiliano inizialmente viene annullata per fuorigioco ma dopo il VAR convalida la doppietta del difensore.

Poker di Kurtic – Sul 3-0 succede ben poco. Ci provano Petagna e Andreolli ma i due portieri rispondono presente. Nel finale c’è gioia anche per Kurtic che riceve palla dopo un dialogo tra Murgia e Schiattarella e trafigge il portiere avversario. Vittoria salvezza per gli estensi che anche la prossima stagione giocheranno in Serie A.

Chievo Verona-Spal
Chievo Verona-Spal (fonte foto https://twitter.com/ACChievoVerona)

Il tabellino di Chievo Verona-SPAL 0-4

Marcatori: 8′, 56′ Felipe, 48′ Floccari, 81′ Kurtic

Chievo Verona (3-4-1-2): Semper 6; Andreolli 5.5, Cesar 5, Frey 5; Depaoli s.v. (31′ Karamoko 5), Hetemaj 4.5 (46′ Dioussé 4), Rigoni N. 5, Ndrecka 5; Vignato 6 (73′ Stepinski s.v.); Meggiorini 5.5, Grubac 5. A disp. Caprile, Jaroszynski, Tanasijevic, Tomovic, Kiyine, Lucas Piazon, Pellissier, Pucciarelli. All. Di Carlo 5

SPAL (3-5-2): Viviano 6.5 (85′ Poluzzi s.v.); Cionek 6, Felipe 7, Bonifazi 6.5; Lazzari M. 6.5, Missiroli 6 (68′ Schiattarella s.v.), Murgia 6.5, Kurtic 7, Fares 6; Floccari 6.5 (75′ Antenucci s.v.), Petagna 6. A disp. Gomis A., Fulignati, Simic S., Valoti, Regini, Valdifiori, Costa F., Jankovic, Paloschi. All. Semplici

Arbitro: Sig. Riccardo Ros di Pordenone 6.5

Note: Ammoniti: Depaoli, Meggiorini, Dioussé (C). Angoli: 1-5 per la SPAL. Recupero: 2′ p.t.; 0′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Chievo Verona-SPAL 0-4

fonte foto copertina https://twitter.com/spalferrara

ultimo aggiornamento: 04-05-2019

X