Serie A, Atalanta-Milan: la conferenza stampa di Gennaro Gattuso

Atalanta-Milan, la conferenza stampa di Gennaro Gattuso: Loro sono una squadra difficile da affrontare, dovremo fare una grande prestazione e fare bene entrambe le fasi.

Alla vigilia della sfida di campionato contro l’Atalanta, il tecnico del Milan Gennaro Gattuso ha parlato ai microfoni dei giornalisti in occasione della conferenza stampa di rito.

Gennaro Gattuso Genoa-Milan
Gennaro Gattuso

Serie A, Atalanta-Milan: la conferenza stampa di Gennaro Gattuso

Sulla partita – “Contro l’Atalanta ci vorrà l’elmetto, giochiamo contro una squadra fisica che ha grandi qualità anche tecniche. Portano sempre i loro quinti avanti, occupano bene l’area di rigore“.

La corsa Champions – “Queste partite devono farci acquisire esperienza che poi alla fine sarà utile nella corsa per il quarto posto. Affrontiamo una squadra difficile ma queste partite servono anche per fare esperienza“.

Su Calabria e Ricardo Rodriguez – “Non mi piace parlare di intoccabili ma sicuramente sono due giocatori che grazie al lavoro sono cresciuti tanto“.

Le differenze tra la Roma e l’Atalanta– “L’Atalanta esprime un calcio unico, riesce sempre a portare una pressione di squadra, recuperano palla con cinque o sei calciatori e poi vanno in porta. Noi giochiamo bene tecnicamente, possiamo sacrificarci“.

Piatek
https://www.calciomercato.com/news/piatek-piu-voglia-di-cutrone-e-piu-gol-di-higuain-per-un-milan-d-59115

Gennaro Gattuso in conferenza stampa: “Piatek parla poco, pensa alla partita e a segnare”

Su Piatek – “A lui piace parlare poco e lavorare tanto. Nel riscaldamento si annoia, lui vuole giocare la partita e vuole giocare per fare gol“.

Su Romagnoli – “È un giocatore che sta crescendo molto, è coerente quando parla e per indossare la fascia servono anche coerenza e responsabilità. Lui sta dimostrando di averle“.

Sul rinnovo di Suso –Io faccio l’allenatore non il direttore sportivo. Posso dire che merita il rinnovo, ma la decisione riguarda la società non me”.

ultimo aggiornamento: 15-02-2019

X