Serie A, Frosinone-Milan 0-0: ancora uno stop per i rossoneri

Serie A, Frosinone-Milan: il racconto in diretta della sfida di campionato tra i giallo-blu e i rossoneri.

95′ – Finisce allo stadio Benito Stirpe, Frosinone-Milan 0-0

92′ – FROSINONE A UN PASSO DAL VANTAGGIO. Conclusione a botta sicura di Ciano, miracolo di Donnarumma che mette in angolo

90′ – Cinque i minuti di recupero

88′ – Pallone d’oro per Higuain che raccoglie un pallone proveniente dalla destra, conclusione dagli undici metri dell’argentino che spara alto sopra la traversa.

86′ – Buon lavoro di Higuain che difende il pallone e serve Kessié che ci prova con una rasoiata di destro con il pallone che non centra il bersaglio grosso.

85′ – Saltano gli schemi in casa Milan con i rossoneri che spingono alla ricerca del gol del vantaggio.

78′ – Sostituzione Frosinone: fuori Pinamonti dentro Ciofani

75′ – Angolo dalla destra per il Milan, Calhanoglu disegna per Romagnoli che stacca di testa e impegna Sportiello.

75′ – Sostituzione Frosinone: fuori Ariaudo dentro Salamon

72′ – Doppia sostituzione per il Milan: dentro Laxalt e Conti, fuori Castillejo e Calabria

72′ – Sostituzione Frosinone: fuori Ghiglione dentro Zampano

70′ – Conclusione dalla lunga distanza di Pinamonti con il pallone che non sembra insidioso ma che mette in difficoltà Donnarumma, costretto a distendersi e a deviare il pallone in angolo in tuffo.

67′ – Botta mancina di Ricardo Rodriguez dalla lunga distanza, pallone fuori di poco

62′ – Problemi fisici per Ariaudo che rimedia una distorsione alla caviglia.

58′ – OCCASIONE PER IL FROSINONE. Ennesimo cross dalla destra di Ghiglione questa volta per Pinamonti che arriva sul pallone in spaccata ma non inquadra la difesa della porta.

53′ – Ammonito Crisetig (F).

51′ – Conclusione da posizione favorevole di Cutrone che su assistenza di Castillejo calcia di destro dal limite dell’area piccola, conclusione murata da due difensori del Frosinone.

48′ – Inizio di ripresa all’insegna dell’equilibrio con il Frosinone decisamente più coraggioso di quello visto nella prima mezz’ora del primo tempo.

46′ – Inizia la ripresa, Frosinone-Milan 0-0 all’inizio dei primi 45′.

46′ – Fine primo tempo, Frosinone-Milan 0-0.

40′ – Ammonito Ghihlione (F).

36′ – FROSINONE IN VANTAGGIO, ha segnato Ciano! Pallone recuperato a centrocampo dal Frosinone che riparte in contropiede, cross dalla sinistra per Ciano che dall’area piccola batte Donnarumma. L’arbitro consulta il VAR e annulla il gol per un fallo commesso a centrocampo su Hakan Calhanoglu.

35′ – OCCASIONE FROSINONE. Cross dalla destra di Ghiglione per Beghetto che dal limite dell’area piccola spara altissimo sopra la traversa della porta difesa da Donnarumma.

29′ – OCCASIONE FROSINONE. Cross dalla sinistra per Ghiglione che posizionato sul secondo palo tenta un destro al volo che impegna Donnarumma, bravo a distendersi e a sventare la minaccia.

28′ – Monologo del Milan in casa del Frosinone con Castillejo che continua a tenere in apprensione la difesa giallo-blu.

17′ – PALO DEL MILAN! Pallone sanguinoso perso dal Frosinone con Higuain che dà il la al contropiede rossonero lanciando Castillejo sulla destra. Lo spagnolo entra in area di rigore, vede il movimento al centro di Cutrone ma preferisce mettersi in proprio con una conclusione mancina che si stampa sul primo palo a portiere ormai battuto.

16′ – Tentativo del Frosinone con Chibsah che conclude da posizione favorevole ma colpisce male e non inquadra lo specchio della porta.

15′ – Calcio di punizione pretenzioso di Calhanoglu che da distanza notevole calcia con il destro ma non trova lo specchio della porta.

9′ – Errore di Goldaniga che regala palla a Cutrone che da posizione defilata prova a mettere al centro per un compagno che però non c’è e salva senza troppe difficoltà la difesa del Frosinone.

5′ – Calcio d’angolo battuto corto dal Milan con Castillejo che riceve il pallone al vertice destro dell’area di rigore ed esplode una conclusione mancina che termina docile tra le braccia del portiere.

3′ – Occasione Milan! Cross di Calabria per Cutrone che dal limite dell’area piccola trova la deviazione al volo ma non inquadra lo specchio della porta spedendo a lato il pallone del possibile vantaggio.

0 – Fischio d’inizio, Frosinone-Milan al via. Batte il calcio di inizio la formazione di casa.

11.39 – Frosinone-Milan, le formazioni ufficiali:

FROSINONE: Sportiello, Goldaniga, Ariaudo, Krajnc, Ghiglione, Chibsah, Crisetig, Maiello, Beghetto, Ciano, Pinamonti. A disp.: Bardi, Molinaro, Gori, Ciofani, Soddimo, Zampano, SAmmarco, Brighenti, Cassata, Salamon, Campbell, Besea. All.: Marco Baroni.

MILAN: Donnarumma G., Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Bakayoko, Calhanoglu, Castillejo, Higuain, Cutrone. A disp.: Reina, Antonio Donnarumma, Mauri, Conti, Zapata, Montolivo, Abate, Simic, Halilovic, Laxalt, Tsadjout, Torrasi. All.: Gennaro Gattuso.

11.30 – Si scaldano i motori, cresce l’attesa per il fischio d’inizio di Frosinone-Milan

Apre la diciottesima giornata di Serie A la sfida tra Frosinone e Milan, con i rossoneri obbligati a vincere per non complicare la classifica dopo gli ultimi tre stop consecutivi. Il rischio è che, di fronte a un nuovo flop, la dirigenza possa decidere seriamente di riflettere sul destino di Gennaro Gattuso.

ultimo aggiornamento: 26-12-2018

X