Serie A, la Juventus supera l’Udinese. Doppietta per Kean

La sintesi di Juventus-Udinese 4-1: Kean trascina i bianconeri alla vittoria. A segno anche Emre Can e Matuidi. Friulani mai in partita.

TORINO – La ventisettesima giornata di Serie A si apre con la vittoria della Juventus per 4-1 sull’Udinese. Con questo successo la squadra di Allegri ‘vede’ sempre più vicino lo Scudetto. Per i friulani la classifica rimane in bilico.

La sintesi di Juventus-Udinese 4-1

Partita in totale controllo per la Juventus che sin dai primi minuti spinge sull’acceleratore per trovare il gol del vantaggio ma Rugani e Bernardeschi da buona posizione non sfruttano le proprie chance. Il match si sblocca all’11’: Alex Sandro recupera una palla a centrocampo, cross per Kean che davanti a Musso non sbaglia.

Kean raddoppia – Il forcing bianconero continua ma Musso non corre particolari rischi fino al 40′ quando Kean realizza la sua doppietta personale. Nuovo errore in disimpegno dei friulani e l’attaccante bianconero ne approfitta, aiutato dalla deviazione di Wilmot.

Emre Can e Matuidi a segno – Nella ripresa la Juventus prova a controllare il match e va vicina al tris con Bernardeschi, palla fuori. Il 3-0 arriva qualche minuto dopo con Emre Can su calcio di rigore, assegnato per un fallo di Opoku su Kean. I bianconeri non si fermano e dopo aver sfiorato il gol con Caceres, trovano il poker con Matuidi ben appostato sul cross di Bentancur. Nel finale c’è gioia per l’Udinese che alla prima vera occasione trova il gol con Lasagna. Termina così la partita. Vittoria fondamentale per i bianconeri che avvicinano lo Scudetto.

Moise Kean
L’esultanza di Moise Kean (fonte foto https://twitter.com/juventusfc)

Il tabellino di Juventus-Udinese 4-1

Marcatori: 11′, 39′ Kean (J), 67′ rig. Emre Can (J), 70′ Matuidi (J), 85′ Lasagna (U)

Juventus (3-5-2): Szczesny 6; Caceres 6.5, Barzagli s.v. (26′ Bonucci 6), Rugani 6.5; Spinazzola 7, Emre Can 6.5, Bentancur 6.5, Matuidi 6.5 (72′ Dybala s.v.), Alex Sandro 7; Kean 8 (78′ Nicolussi s.v.), Bernardeschi 7. A disp. Perin, Pinsoglio, Chiellini, Kastanos, Cristiano Ronaldo, Mandzukic, Mavdidi. All. Allegri

Udinese (3-5-2): Musso 5; De Maio 5, Troost-Ekong 5, Nuytinck s.v. (27′ Opoku 4); ter Avest 4.5 (62′ Sandro 5), Fofanà 4.5, Wilmot 4 (46′ Lasagna 5.5), Stryger Larsen 5, Zeegelaar 4.5; Pussetto 4.5, de Paul 4.5. A disp. Nicolas, Perisan, Ingelsson, Micin, Bocic, Okaka. All. Nicola

Arbitro: Sig. Daniele Chiffi di Padova

Note: Ammoniti: Stryger Larsen, Pussetto, Opoku. Angoli: 5-0 per la Juventus. Recupero: 2′ p.t.; 3′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Juventus-Udinese 4-1

fonte foto copertina https://twitter.com/juventusfc

ultimo aggiornamento: 08-03-2019

X