Milan, non è ancora il momento di Caldara: col Napoli gioca Musacchio

L’argentino è in vantaggio sul giovane italiano, che ovviamente scalpita. Napoli-Milan è una gara da brividi: Rino Gattuso si affida alle certezze.

Serie A, Napoli-Milan è uno dei big match della seconda giornata. Per i rossoneri si tratta del debutto in campionato, dopo il rinvio della sfida con il Genoa.

Gennaro Gattuso è alle prese con i primi dubbi di formazione della stagione. Uno su tutti: come, o meglio, con chi sostituire lo squalificato Hakan Calhanoglu? Due le opzioni: Fabio Borini o Giacomo Bonaventura (in vantaggio quest’ultimo).

Dall’attacco alla difesa. Rino dovrà scegliere il partner da affiancare al titolarissimo Alessio Romagnoli. I tifosi rossoneri sperano di vedere presto all’opera Mattia Caldara, ma il giovane centrale dovrebbe partire dalla panchina.

Mattia Caldara Rosa Milan
fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/

Serie A, Napoli-Milan sabato 25 agosto alle 20.30

Secondo quanto riportato da Sky Sport, Mateo Musacchio è in vantaggio nella corsa a una maglia da titolare. Con ogni probabilità, dunque, toccherà all’argentino l’arduo compito di fermare – insieme a Romagnoli ovviamente – Milik e compagni.

Caldara avrà lo spazio che merita, ma non al San Paolo. Perché Napoli-Milan è una sfida da brividi e Gattuso ha bisogno di certezze, ovvero di calciatori già affiatati e collaudati.

Insomma, ci sarà tempo e modo per testare la coppia del futuro, quella formata dall’ex juventino e dal nuovo capitano milanista.

Diego Laxalt
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan, Laxalt in panchina contro il Napoli: gioca Rodríguez

A completare il reparto di difesa, sempre stando a quanto riferito da Skyt Sport, ci saranno Davide Calabria (a destra) e Ricardo Rodríguez (sulla corsia opposta). Lo svizzero è favorito su Diego Laxalt, ultimo colpo del mercato estivo.

Questione, come detto, di certezze. L’uruguaiano può diventare un punto di riferimento per il Milan, ma deve ancora entrare nei meccanismi di Gattuso. Anche lui avrà lo spazio che merita, ma non al San Paolo.

Ecco un video con alcune giocate di Mateo Musacchio:

ultimo aggiornamento: 21-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X