Serie A, Juventus k.o. in casa della Sampdoria. A Marassi decidono Defrel e Caprari

La sintesi e il tabellino di Sampdoria-Juventus 2-0: il destro di Defrel e Caprari decidono il match del Marassi. Bianconeri ancora k.o.

GENOVA – La Juventus chiude la stagione con una sconfitta. Nella trentottesima giornata il destro di Defrel e Caprari regalano il successo alla Sampdoria (1-0) che infligge ai bianconeri il quarto k.o. stagionale.

Sampdoria-Juventus 2019
Sampdoria-Juventus (fonte foto https://twitter.com/juventusfc)

La sintesi di Sampdoria-Juventus 2-0

Primo tempo abbastanza equilibrato. La prima occasione arriva al 15′ con Bentancur che ci prova sull’assist di Kean ma la difesa ospite si salva in angolo. Poco dopo ancora il centrocampista bianconero recupero, mira imprecisa. La reazione dei doriani arriva con il solito Quagliarella. Mezza rovesciata e palla alta sulla traversa. Nel finale di tempo occasione per Dybala, l’argentino non inquadra la porta.

Defrel e Caprari a segno – Nella ripresa la Juventus parte con un’aggressività diversa. Subito occasioni per Kean e Pereira ma il risultato non cambia. Con il passare il match perde un po’ di ritmo ma si accende nel finale. A far scattare la scintilla una rete annullata per fuorigioco a Kean. Immediata la reazione dei ragazzi di Giampaolo che trovano il vantaggio a cinque minuti dal 90′ con il destro di Defrel che sorprende Pinsoglio sul suo palo.

Nel recupero i tre punti sono messi in ghiaccio da una punizione di Caprari che permette di chiudere al meglio la stagione alla Sampdoria. Finale di stagione amaro per la Juventus che dopo la conquista dello Scudetto non ha saputo più vincere.

Il tabellino di Sampdoria-Juventus 2-0

Marcatori: 85′ Defrel (S), 90’+1 Caprari (S)

Sampdoria (4-3-3): Rafael, Bereszynski, Ferrari A., Colley, Sala J.; Barreto (70′ Vieira), Praet, Linetty; Ramirez (58′ Caprari); Defrel, Quagliarella (78′ Gabbiadini). A disp. Audero, Belec, Tonelli, Tavares, Andersen, Jankto, Saponara, Ekdal, Sau. All. Giampaolo

Juventus (4-3-3): Pinsoglio; Caceres, Chiellini (65′ Bonucci), Rugani, De Sciglio; Cuadrado, Bentancur, Emre Can (59′ Portanova); Pereira (75′ Nicolussi), Kean, Dybala. A disp. Szczesny, Del Favero, Barzagli, Spinazzola, Pjanic. All. Allegri

Arbitro: Sig. Luigi Nasca di Bari

Note: Ammoniti: Rugani, Portanova (J). Angoli: 7-6 per la Sampdoria. Recupero: 0′ p.t.; 4′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Sampdoria-Juventus 2-0

fonte foto copertina https://twitter.com/juventusfc

ultimo aggiornamento: 26-05-2019

X