Le dichiarazioni di Simone Inzaghi alla vigilia di Lazio-Sassuolo: “Non siamo più spensierati e sereni”.

ROMA – Vigilia di Lazio-Sassuolo con Simone Inzaghi che in conferenza stampa ha presentato la delicata sfida contro i neroverdi: “Nelle ultime partite abbiamo avuto dei problemi nelle rotazioni che non ci hanno permesso di superare i momenti difficili. Nonostante questo a Lecce avevamo il dovere di fare qualcosa in più. Gli episodi non girano alla nostra parte. Le difficoltà sono oggettive e c’è stata qualche svista arbitrale di troppo“.

La formazione

I dubbi sulla formazione restano: “Vedremo chi sarà in condizione di giocare – ha ammesso Inzaghi citato da tuttomercatoweb.com Cataldi e Lucas Leiva non sono al meglio, Milinkovic-Savic ha avuto un problema al polpaccio. Possibile che ci sia spazio per qualche Primavera e sono sicuro che ci daranno una mano“.

Non ci sarà Correa: “Lui vuole darci una mano. Lo vedo molto convinto e sta facendo la riabilitazione. A Lecce poteva esserci utile, ma purtroppo non era a disposizione per il problema fisico avuto contro il Milan. Si è fatto male al 18′ e ho dovuto lasciarlo in campo fino alla fine del primo tempo visto che non avevamo cambi. Non ho ancora deciso la formazione“.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

Prima cessione per la Lazio

Chi non vestirà la maglia della Lazio la prossima stagione sarà Valon Berisha. Il giocatore, rientrato dal prestito al Fortuna Dusseldorf, è stato ceduto a titolo definitivo allo Stade de Reims firmando un contratto quadriennale.

Si tratta di una scommessa persa da parte di Tare visto che il kosovaro è stato uno dei giocatori arrivati nella Capitale con diverse aspettative. La cessione chiude la sua avventura in biancoceleste con il calciatore che è pronto a dimostrare le sue qualità in Ligue 1. Soldi che saranno reinvestiti sul mercato per regalare a Simone Inzaghi una rosa all’altezza delle tre competizioni.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Lazio lazio-sassuolo Simone Inzaghi

ultimo aggiornamento: 10-07-2020


Champions League, Atalanta-Psg. Per la Juve Real o City. Per il Napoli Chelsea o Bayern

Brescia-Roma, Fonseca: “Giocheremo con la difesa a 3. Pronto Fazio” (VIDEO)