Lazio-Lecce, la conferenza stampa di Simone Inzaghi

Lazio-Lecce, Simone Inzaghi alza l’asticella: “Vogliamo il quarto posto”

Lazio-Lecce, la conferenza stampa di Simone Inzaghi: “Sono contento per Liverani. Incontriamo una squadra forte. Bisogna prestare la massima attenzione”.

FORMELLO (ROMA) – E’ vigilia di Lazio-Lecce. E’ stata una settimana particolare in casa biancoceleste che in campionato è in piena lotta per un quarto posto: “A me gli alibi non piacciono – ha detto Simone Inzaghi in conferenza stampa – ma giovedì ci hanno negato un calcio di rigore. In Serie A vogliamo migliorarci e sappiamo che alzare l’asticella vuol dire arrivare in Champions League. Ci proveremo in tutti i modi“.

Lazio-Lecce, la conferenza stampa di Simone Inzaghi

Qualche dubbio di formazione per Simone Inzaghi: “Correa sta migliorando e spero che sia a disposizione perché Immobile e Caicedo stanno facendo gli straordinari. Vedremo domani. L’unica cosa certa è che giocheranno Lulic e Luis Alberto. Lukaku? Jordan sta crescendo e troverà spazio“.

Ma di fronte ci sarà una squadra molto ostica come i pugliesi: “Hanno ottenuto un punto sia con Milan che con Juventus ma noi veniamo da ben tre vittorie consecutive. Hanno delle chiare idee di gioco e sono molto pericolosi nelle ripartenze. Sicuramente dovremo stare molto attenti. Liverani? Mi complimento per il percorso fatto. Ha messo in pratica le sue idee e questo gli ha permesso di ottenere i risultati sulla panchina del Lecce e non solo“. Ecco i convocati:

Portieri: Guerrieri, Proto, Strakosha

Difensori: Acerbi, Bastos, Lazzari M., Luiz Felipe, Lukaku J., Patric, Vavro

Centrocampisti: André Anderson, Berisha V., Cataldi, Jony, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic, Milinkovic-Savic S., Parolo

Attaccanti: Adekanye, Caicedo, Correa, Immobile

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi in conferenza stampa (fonte foto https://twitter.com/OfficialSSLazio)

Lazio-Lecce, la conferenza stampa di Fabio Liverani

Un ritorno ‘a casa’ per Fabio Liverani: “Per noi è fondamentale muovere la classifica anche se affrontiamo una squadra importante come i biancocelesti. La Lazio ha rappresentato la mia casa per oltre cinque anni e sicuramente sarà emozionante entrare all’Olimpico da avversario. Speriamo di riuscire a fare un’ottima prestazione anche davanti ai nostri tifosi che come sempre sono eccezionali e soprattutto ci stanno vicino in ogni momento“.

fonte foto copertina https://twitter.com/OfficialSSLazio

ultimo aggiornamento: 09-11-2019

X