Marco Giampaolo: "Biglia ha giocato una gran partita"

Giampaolo esalta Biglia: “Ha fatto una gran partita”

Ecco le dichiarazioni rilasciate dal tecnico rossonero nella sala stampa di San Siro al termine del match contro l’Inter.

Serie A, Milan-Inter 0-2: un’altra serataccia per i tifosi rossoneri, scandita dai gol nella ripresa di Brozovic (decisiva la sfortunata deviazione dell’ottimo Rafael Leao) e Lukaku. La squadra di Marco Giampaolo, ancora una volta, ha messo in cattiva mostra tutti i suoi difetti: male in difesa, inconsistente a centrocampo, praticamente nulla in attacco (un solo tiro nello specchio della porta).

Al termine della partita, il tecnico milanista ha parlato in conferenza stampa. Ecco le sue dichiarazioni: “Perdere il derby è sempre difficile da digerire, così come qualsiasi partita. Non è facile. Il derby è una cosa diversa, che devi saper gestire personalmente, senza coinvolgere qualcun altro. L’Inter è partita con una certa consapevolezza, noi l’abbiamo equilibrata dopo quindici minuti circa”.

“La differenza tra loro e noi – ha osservato il mister – è il vissuto, l’esperienza. Ce la siamo giocata, con le difficoltà che abbiamo. Poi l’equilibrio è stato rotto su quel calcio di punizione e la reazione non mi è piaciuta. Abbiamo perso le distanze, abbiamo avuto una reazione più emozionale. Su Biglia, invece, dico che ha fatto una gran partita sul piano dell’equilibrio, qualcosa ha sbagliato dal punto di vista tecnico, come anche altri”.

Milan-Inter
fonte foto https://twitter.com/Inter

Marco Giampaolo: “Noi meglio delle altre volte”

Una considerazione anche sulla posizione di Suso, il quale ha cominciato la gara da trequartista per poi spostarsi sulla destra: “Suso è partito lì perché avevo bisogno di un giocatore che sapesse raccordare, mentre Piatek è un giocatore più di profondità. Ad un certo punto li ho scambiati per una questione di natura tattica”.

Come detto, la differenza d’esperienza tra l’Inter e il Milan ha fatto la differenza: “Noi abbiamo 22enni – ha affermato Marco Giampaolo – loro hanno 30enni. La squadra ha fatto una partita migliore delle altre. Se ho visto i dirigenti? No, non parlo mai con la dirigenza dopo la partita”.

Ecco le immagini di Milan-Inter 0-2:

ultimo aggiornamento: 22-09-2019

X