Bonaventura dovrebbe vincere il ballottaggio con Rebic per un posto nel tridente offensivo. Ecco il possibile undici di Pioli per la gara di domani.

Serie A, Milan-Napoli: si gioca a San Siro davanti a oltre 60mila spettatori. Ancora una volta, nonostante il momento grigio e una classifica horror, il popolo milanista risponderà presente. Una gara da vincere a ogni costo. Lo sa bene Stefano Pioli, che alla vigilia ha provato a spronare e caricare i suoi.

Il tecnico dovrebbe schierare la squadra con il classico 4-3-3. Tra i pali, ovviamente, ci sarà Gigio Donnarumma, mentre sugli esterni verranno confermati Theo Hernandez e Andrea Conti, quest’ultimo tra i migliori in campo nella precedente gara di campionato contro la Juventus. Al centro della difesa, Mateo Musacchio – che ha superato i problemi fisici delle ultime settimane – affiancherà il capitano Alessio Romagnoli (non convocato Leo Duarte).

Conferme a centrocampo, con Lucas Paquetà che dovrebbe giocare dal primo minuto nel ruolo di mezzala. Con il brasiliano spazio a Rade Krunic e Lucas Biglia, che prenderà il posto dello squalificato Bennacer in cabina di regia. Franck Kessié, dunque, dovrebbe partire dalla panchina.

Milan-Napoli Giacomo Bonaventura Milan-Brescia
Fonte foto: https://twitter.com/acmilan

Serie A, Milan-Napoli in campo sabato 23 novembre alle 18

L’unico dubbio è in attacco, reparto orfano di Hakan Calhanoglu, anche lui appiedato dal Giudice Sportivo per una giornata dopo il cartellino giallo rimediato nella gara con la Juve. Il ballottaggio è tra Giacomo Bonaventura e Ante Rebic, con Jack in vantaggio sul collega croato. Per il resto, tutto confermato, con Piatek punta centrale e Suso esterno destro del tridente offensivo.

Eccola, nel dettaglio, la possibile formazione rossonera per Milan-Napoli, sfida in programma domani pomeriggio allo stadio San Siro con fischio d’inizio alle ore 18.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Paquetà, Biglia, Krunic: Suso, Piatek, Bonaventura

Le immagini di Milan-Napoli 0-0 giocata nella passata stagione:

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio milan Milan-Napoli Serie A

ultimo aggiornamento: 22-11-2019


Milan, Rafael Leao è in crisi: c’è il rischio di una sua svalutazione

Milan, il mercato si avvicina: quali alternative a Ibrahimovic?