Serie A, Napoli-Brescia 2-1: i partenopei superano le Rondinelli grazie a Mertens e Manolas. Primo centro per Balotelli.

NAPOLI – Serie A, Napoli-Brescia 2-1: i partenopei rispondono a Juventus e Inter. Nella sfida delle 12 la squadra di Ancelotti riesce superare i ragazzi di Corini grazie alle reti nel primo tempo di Mertens e Manolas con il greco che poco prima si era visto annullare un gol per un tocco con la mano. Nella ripresa le Rondinelle aveva riaperto il match con Tonali ma anche in questo caso decisivo il VAR per l’annullamento della rete. 2-1 arrivato al 67′ con il primo centro stagionale di Balotelli. Niente da fare nel finale con il Napoli che rimane in scia delle prime.

Napoli-Brescia: risultato, marcatori e tabellino

Napoli-Brescia 2-1

Marcatori: 14′ Mertens (N), 45’+4 Manolas (N), 68′ Balotelli (B)

Napoli (4-4-2): Ospina; Di Lorenzo, Manolas (66′ Luperto), Maksimovic (76′ Hysaj), Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Llorente (73′ Elmas), Mertens. A disp. Meret, Karnezis, Malcuit, Mario Rui, Gaetano, Lozano, Younes, Insigne L., Milik. All. Ancelotti

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella (69′ Mateju); Bisoli, Tonali, Dessena (72′ Romulo); Spalek (85′ Spalek); Balotelli, Donnarumma Alf. A disp. Alfonso, Gastaldello, Zmrhal, Morosini, Ayé. All. Corini

Arbitro: Sig. Gianluca Manganiello di Pinerolo

Note: Ammoniti: Manolas, Hysaj (N); Sabelli (B). Angoli: 7-7. Recupero: 4′ p.t.; 7′ s.t.

Il match al San Paolo si sblocca al 14′. Fabian trova Callejon sul secondo palo, assist al bacio per Mertens che non deve fare altro che appoggiare la palla in rete.

Il Napoli preme sull’acceleratore e va vicino al raddoppio con Llorente ma Joronen con un guizzo la manda in angolo. Sugli sviluppi del corner Manolas trova il 2-0 ma il VAR annulla tutto per tocco con il braccio del greco che si becca anche il giallo. Il raddoppio arriva sul finire del primo tempo con Manolas che trova la rete sulla sponda di Maksimovic.

Ad inizio ripresa il Brescia poteva riaprire con il suo talento Tonali ma l’arbitro annulla tutto per fuorigioco. Le Rondinelle trovano il gol al 68′ con Balotelli che sfrutta un’uscita non perfetta di Ospina.

Nel finale il forcing dei lombardi non è servito a nulla con il Napoli che ha portato a casa una vittoria fondamentale.

Le dichiarazioni di Ancelotti nel post partita

Le parole di Carlo Ancelotti nel post partita: “Soffrire in queste partite è normale. Dovevamo chiuderla prima e non ci siamo riusciti. Abbiamo fatto uno sforzo notevole ma sono molto soddisfatto. Ora testa alla Champions League“.

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti

Le formazioni ufficiali di Napoli-Brescia

Ancelotti non conferma le indiscrezioni della vigilia. Panchina per Insigne con Zielinki che vince il ballottaggio con Lozano. Ci sono Llorente e Maksimovic. Panchina nel Brescia per Romulo con Spalek dal 1′. Ritorna Martella.

Napoli (4-4-2): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Llorente, Mertens. All. Ancelotti

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Spalek; Balotelli, Donnarumma Alf. All. Corini

Arbitro: Sig. Gianluca Manganiello di Pinerolo

Le probabili formazioni di Napoli-Brescia

Ancelotti deve rinunciare a Koulibaly per squalifica. Luperto favorito su Maksimovic (non al meglio) per la sostituzione. Mertens e Milik in attacco, possibile turno di riposo per Insigne. Nelle Rondinelle ballottaggio Martella-Matjeu. In attacco confermato Balotelli.

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Callejon, Elmas, Fabian Ruiz, Lozano; Milik, Mertens. All. Ancelotti
Squalificati: Koulibaly (2)
Indisponibili: nessuno
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Balotelli, Donnarumma Alf. All. Corini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ndoj, Torregrossa, Magnani, Viviani M.
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

Arbitro: Sig. Gianluca Manganiello di Pinerolo

LORENZO INSIGNE
LORENZO INSIGNE

Dove vederla in TV e streaming

Al San Paolo fischio d’inizio alle ore 12:30. Il match sarà trasmesso in diretta su DAZN e DAZN 1 (canale 209 di Sky). Di seguito i risultati della sesta giornata.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Napoli napoli-brescia Serie A sport

ultimo aggiornamento: 29-09-2019


Silvio Berlusconi spegne 83 candeline: gli auguri del Milan

Serie A, Inter a punteggio pieno. Colpo della Roma a Lecce