Le dichiarazioni di Ancelotti nel post partita di Napoli-Sampdoria

Napoli-Sampdoria, Ancelotti: “Buona partita. Llorente? Un giocatore completo”

Le dichiarazioni di Carlo Ancelotti nel post partita di Napoli-Sampdoria: “Non prendere gol è una buona notizia. Dobbiamo migliorare”.

NAPOLI – Le dichiarazioni di Carlo Ancelotti nel post partita di Napoli-Sampdoria. Il tecnico degli azzurri ai microfoni di Sky Sport ha commentato la prestazione dei suoi al San Paolo: “Nel complesso – sottolinea – è stata una buona partita. Abbiamo spinto quando dovevamo e poi ci siamo adagiati sul possesso. Nella ripresa i nuovi entrati ci hanno dato maggiore freschezza ed è andata bene“.

Sulla fase difensiva – “L’importante è non avere preso gol. Qualche errore in uscita c’è stato e su questo bisogna migliorare. La caratteristica ci deve essere ma dobbiamo limitare questi errori perché altrimenti si rischia grosso“.

Sul cartellino giallo – “L’ultimo l’ho preso da calciatore ed ho fatto anche un autogol. Quando ero in panchina al Parma sono stato anche espulso“.

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti

Ancelotti: “Llorente è un calciatore completo. Mertens deve rinnovare”

Carlo Ancelotti si è soffermato anche Llorente: “Stiamo parlando di un calciatore completo. Sa giocare con palla tra i piedi ma anche di testa. E’ un vero e proprio terminale offensivo. Sono contento di poter avere tante soluzioni“.

Su Mertens – “Per il rinnovo dobbiamo sbrigarci. Fra nove mesi gli nascerà il figlio ma noi siamo obbligati ad anticipare i tempi“.

Sulla formazione – “Non la prepariamo prima. Durante la settimana vediamo come vanno gli allenamenti poi è complicato scegliere perché ho una rosa di qualità. I tre entrati oggi hanno fatto bene e questo è importante“.

Sul centrocampo – “Fabian e Zieliski sono interscambiabili. Oggi ho preferito mettere Ruiz dentro per avere più fraseggio corto mentre Piotr è molto bravo a cambiare gioco e mettere palloni lunghi. Molto dipende dal nostro gioco ma anche dagli avversari che incontriamo. Senza dimenticare che abbiamo anche Elmas“.

ultimo aggiornamento: 14-09-2019

X