Serie A 2019-2020, le probabili formazioni della decima giornata

Serie A, le probabili formazioni della decima giornata

Serie A, le probabili formazioni della decima giornata: Inter a Brescia, la Juventus attende il Genoa. Milan-Spal chiude il programma.

ROMA – Serie A, le probabili formazioni della decima giornata. Secondo turno infrasettimanale nel massimo campionato che sarà aperta da Parma-Verona. Milan-Spal chiude il programma. (INFO STREAMING e LE DESIGNAZIONI ARBITRALI)

Serie A, le probabili formazioni della decima giornata

Di seguito le probabili formazioni della decima giornata di Serie A

Parma-Hellas Verona (29/10 ore 19)

Ancora emergenza nei Ducali con D’Aversa che sembra intenzionato a confermare l’undici che ha pareggiato a San Siro. Pezzella al posto dell’infortunato Gagliolo. Negli scaligeri in dubbio Miguel Veloso. Pessina a centrocampo con Verre e Stepinski alle spalle di Stepinski. Panchina per Di Carmine.

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Dermaku, Pezzella Giu..; Barillà, Kucka, Hernani; Karamoh, Kulusevski, Gervinho. All. D’Aversa
Squalificati: Scozzarella (1)
Indisponibili: Bruno Alves, Inglese, Cornelius, Grassi, Laurini, Gagliolo
In dubbio: nessuno
Diffidati: Hernani

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Pessina, Lazovic; Verre, Zaccagni; Stepinski. All. Juric
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Badu, Tupta, Bessa, Pazzini
In dubbio: nessuno
Diffidati: Gunter

Inter-Parma
Hernani in ballottaggio con Barillà (fonte foto https://twitter.com/1913parmacalcio)

Brescia-Inter (29/10 ore 21)

Corini potrebbe recuperare (per la panchina) Martella. Possibile ritorno dal 1′ per Alfredo Donnarumma con Ayé in panchina. Conte, come confermato nel post Parma, dovrebbe confermare l’undici di sabato. Le uniche due novità dovrebbero essere i ritorni dal 1′ di de Vrij e Asamoah.

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Gastaldello, Mateju; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Balotelli, Donnarumma Alf. All. Corini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Torregrossa, Chancellor, Tremolada, Dessena
In dubbio: Martella
Diffidati: nessuno

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Gagliardini, Asamoah; Lukaku R., Lautaro Martinez. All. Conte
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Sanchez A., D’Ambrosio, Sensi
In dubbio: Vecino
Diffidati: nessuno

Antonio Conte
Antonio Conte

Napoli-Atalanta (30/10 ore 19)

Nel Napoli dubbio Manolas. Callejon e Fabian Ruiz dovrebbero ritornare dal 1′. In attacco ballottaggio tra Milik e Llorente. Negli orobici emergenza in difesa per Gasperini che ha gli uomini contanti. In attacco si candida per una maglia da titolare Malinovskyi. Possibile ritorno a centrocampo di Freuler.

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Younes; Llorente, Lozano. All. Ancelotti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Hysaj, Malcuit, Manolas, Ghoulam
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti, Kjaer; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Muriel, Ilicic. All. Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Zapata D., Masiello A.
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti

Cagliari-Genoa (30/10 ore 21)

Maran pensa ad un turno di riposo per Cigarini con Nainggolan in cabina di regia. Nel Bologna possibile chance per Santander in attacco al posto di Palacio. Svanberg e Poli dovrebbero ritornare dal 1′.

Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini Lu.; Nandez, Nainggolan, Rog; Castro L.; Joao Pedro, Simeone. All. Maran
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cragno, Pavoletti
In dubbio: nessuno
Diffidati: Ceppitelli

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Bani, Krejci; Svanberg, Dzemaili; Orsolini, Soriano, Sansone N.; Santander. All. Mihajlovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Destro, Tomiyasu, Medel, Dijks
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic

Juventus-Genoa (28/10 ore 15)

Nei bianconeri ritorna dal 1′ Cristiano Ronaldo. In difesa dovrebbe riposare Bonucci con Demiral al suo posto. Si valuta anche un turno di stop per de Ligt. In attacco in forte dubbio Higuain con Dybala dal 1′. Nel Genoa Thiago Motta dovrebbe confemrare il 4-2-3-1. Possibile chance dall’inizio sia per Pandev che Kouamè.

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Demiral, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Sarri
Indisponibili: Pjaca, Chiellini, Perin, Pjanic, Higuain
Squalificati: nessuno
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

Genoa (4-2-3-1): Radu I.; Ghiglione, Zapata C., Romero, Ankersen; Schone, Radovanovic; Gumus, Pandev, Kouamè; Pinamonti. All. Andreazzoli
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Criscito, Favilli, Pajac, Lerager
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri

Lazio-Torino

Nei biancocelesti possibile chance dal 1′ per Luiz Felipe al posto di Patric e per Marusic per Lazzari. In attacco Correa in vantaggio su Caicedo. Mazzarri pensa al rilancio di Lyanco e di Verdi dopo una partita in panchina. Laxalt in vantaggio su Ola Ainza. Zaza dall’inizio?

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic-Savic S., Parolo, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Simone Inzaghi
Squalificati: Vavro (1)
Indisponibili: Lucas Leiva, Proto
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Lyanco; Ansaldi, Baselli, Rincon, Laxalt; Verdi; Zaza, Belotti. All. Mazzarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Berenguer, Bonifazi
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

Ciro Immobile Lazio
Ciro Immobile Lazio

Sampdoria-Lecce (30/10 ore 21)

Ranieri valuta il ritorno di Rigoni e Depaoli dal 1′. Per il resto non dovrebbe cambiare la formazione. Nel Lecce ballottaggio Falco-Lapadula con il primo favorito.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Murillo, Colley, Murru; Depaoli, Bertolacci, Ekdal, Rigoni E.; Gabbiadini, Quagliarella. All. Ranieri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Linetty, Seculin
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Meccariello, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Tachtsidis, Petriccione, Majer; Mancosu Mar.; Babacar, Falco. All. Liverani
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Imbula
In dubbio: nessuno
Diffidati: Majer, Rossettini

Fabio Quagliarella
Fabio Quagliarella

Sassuolo-Fiorentina (30/10 ore 21)

De Zerbi pronto a rilanciare Caputo dal 1′ con Djuricic in vantaggio su Defrel in attacco. Nella Viola Ceccherini sostituirà Caceres. Squalificato Ribery, pronto Boateng.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Toljan, Marlon, Romagna, Muldur; Traoré, Obiang, Duncan; Djuricic, Caputo, Berardi. All. De Zerbi
Squalificati: Magnanelli (1)
Indisponibili: Rogerio, Ferrari G., Pegolo, Chiriches, Bourabia, Mazzitelli
In dubbio: nessuno
Diffidati: Obiang

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella Ger., Ceccherini; Sottil, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Boateng. All. Montella
Squalificati: Ribery (3), Ceccherini (1)
Indisponibili: Caceres, Lirola
In dubbio: nessuno
Diffidati: Pezzella Ger.

Federico Chiesa
Federico Chiesa (fonte foto https://www.facebook.com/FedericoChiesaOfficial/)

Udinese-Roma (30/10 ore 21)

Tudor pensa a ter Avest per sostituire lo squalificato Opoku. Lasagna al fianco di Okaka. Emergenza in casa giallorossa. Mancini confermato a centrocampo mentre a destra Florenzi ritorna dal 1′.

Udinese (3-5-2): Musso; Rodrigo Becao, Troost-Ekong, Samir; ter Avest, Jajalo, Mandragora, de Paul, Sema; Okaka, Nestorovski. All. Tudor
Squalificati: Opoku (1)
Indisponibili: Stryger Larsen
In dubbio: nessuno
Diffidati: Rodrigo Becao, Jajalo

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Smalling, Fazio, Kolarov; Veretout, Mancini; Kluivert, Zaniolo, Perotti; Dzeko. All. Fonseca
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pellegrini Lo., Mkhitaryan, Diawara, Cristante, Kalinic, Juan Jesus
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

Paulo Fonseca Lazio-Roma
As Roma 13/03/2018 – Champions League / Roma-Shakhtar Donetsk / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Paulo Fonseca

Milan-SPAL (31/10 ore 21)

Nei rossoneri possibile chance dal 1′ per Calabria. Consueto ballottaggio Rafael Leao-Piatek. Negli estensi Semplici dovrebbe confermare la formazione che ha pareggiato contro il Napoli.

Milan (4-3-3): Donnarumma G.; Calabria, Musacchio, Romagnoli A., Hernandez T.; Kessié, Biglia, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. All. Giampaolo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bonaventura, Rodriguez R.
In dubbio: nessuno
Diffidati: nessuno

SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Strefezza, Kurtic, Murgia, Missiroli, Reca; Petagna, Paloschi. All. Semplici
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Fares, D’Alessandro, Jankovic, Di Francesco F.
In dubbio: nessuno
Diffidati: Tomovic

Stefano Pioli Roma-Milan
Stefano Pioli

ultimo aggiornamento: 29-10-2019

X