Serie A, i risultati di martedì 14 luglio. Netto il successo dell’Atalanta che supera 6-2 il Brescia.

ROMA – Serie A, i risultati di martedì 14 luglio 2020. La trentatreesima giornata si apre con la netta vittoria dell’Atalanta che supera 6-2 il Brescia.

Serie A, i risultati di martedì 14 luglio 2020

Di seguito i risultati delle sfide di Serie A di martedì 14 luglio 2020, valide per la trentatreesima giornata di campionato. (PROBABILI FORMAZIONI, CLASSIFICA e INFO STREAMING)

Atalanta-Brescia 6-2

Sandro Tonali
Brescia 27/06/2020 – campionato di calcio serie A / Brescia-Genoa / foto Image Sport nella foto: Sandro Tonali

Serie A, Atalanta-Brescia 6-2: tripletta di Pasalic

Atalanta-Brescia 6-2

Marcatori: 2′ Pasalic (A), 8′ Torregrossa (B), 25′ de Roon (A), 28′ Malinovskyi (A), 30 Zapata D. (A), 55′ Pasalic (A), 58′ Pasalic (A), 83′ Spalek (B)

Atalanta (3-4-2-1): Sportiello (80′ Rossi); Sutalo, Caldara, Djimsiti (74′ Czyborra); Castagne (73′ Bellanova), de Roon, Tameze, Gosens; Malinovskyi (74′ Piccoli), Pasalic; Zapata D. (46′ Colley E.) All. Gasperini

Brescia (4-3-1-2): Andrenacci; Mangraviti, Mateju, Chancellor, Semprini; Bjarnason, Viviani M. (56′ Tonali), Dessena; Spalek; Torregrossa (61′ Ndoj), Donnarumma Alf. (67′ Ayé) All. Diego Lopez

Arbitro: Sig. Gianluca Manganiello di Pinerolo

L’Atalanta trova subito il vantaggio. Al 2′ Malinovskyi serve Pasalic che con il destro batte Andrenacci. Immediata la replica del Brescia. Caldara perde palla in difesa, Torregrossa la recupera ma Sportiello dice no all’attaccante siciliano. Il capitano degli ospiti pareggia all’8′ sfruttando l’ennesimo errore di Caldara. La squadra di Gasperini ritrova il vantaggio al 25′. De Roon inizia l’azione e poi la conclude con l’esterno destro. Passano tre minuti e arriva il tris con il tiro dalla distanza di Malinovskyi. Molla il Brescia e Zapata realizza il poker su assist di Gosens.

Nella ripresa l’Atalanta trova il quinto gol con Pasalic sempre servito da Malinovskyi. E’ ancora il croato poco dopo a firmare la sua tripletta e il sesto gol della partita. Nel finale di match i ritmi si abbassano e il Brescia accorcia le distanze. Errore in uscita di Tameze, Tonali serve Spalek che batte Rossi. Non succede nulla negli ultimi minuti. L’Atalanta sale momentaneamente al secondo posto mentre per il Brescia si avvicina la retrocessione.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
atalanta-brescia calcio calcio news evidenza News Serie A sport

ultimo aggiornamento: 15-07-2020


Roma-Verona, Fonseca: “Dovremo essere concreti e concentrati”

Udinese-Lazio, Inzaghi: “Stiamo attraversando un momento particolare” (VIDEO)