Serie A, i risultati di venerdì 26 giugno 2020: il resoconto completo

Serie A, poker della Juventus al Lecce

Serie A, i risultati del 26 giugno. Netto successo bianconero allo Stadium. A segno Dybala, Cr7, Higuain e de Ligt.

ROMA – Serie A, i risultati di venerdì 26 giugno 2020. La ventottesima giornata di campionato si apre con il netto successo della Juventus sul Lecce. Allo Stadium la partita termina 4-0 con i bianconeri che si portano a +7 sulla Lazio, impegnata domani con la Fiorentina.

Serie A, i risultati di venerdì 26 giugno

Di seguito il resoconto completo delle Serie A di venerdì 26 giugno 2020. (LA CLASSIFICA E INFO STREAMING)

Juventus-Lecce 4-0

Serie A, Juventus-Lecce: risultato, marcatori e tabellino

Juventus-Lecce 4-0

Marcatori: 53′ Dybala, 62′ rig. Cristiano Ronaldo, 83′ Higuain, 85′ de Ligt

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Matuidi; Rabiot (52′ Douglas Costa), Pjanic, Bentancur (68′ Ramsey); Cristiano Ronaldo, Dybala (77′ Higuain), Bernardeschi (77′ Muratore). All. Sarri

Lecce (3-4-2-1): Gabriel; Donati, Lucioni, Paz; Rispoli, Petriccione, Tachtsidis, Vera (78′ Calderoni); Mancosu Mar. (72′ Barak), Shakhov; Falco (63′ Babacar). All. Liverani

Arbitro: Sig. Marco Piccinini di Forlì

Note: Ammoniti: Bentancur (J). Espulso: al 31′ Lucioni (L) per chiara occasione da gol. Angoli: 12-4 per la Juventus. Recupero: 2′ p.t.; 0′ s.t.

Nel primo quarto d’ora più Lecce che Juve con Rispoli e Mancosu che vanno alla conclusione dopo due errori della difesa bianconera. Con il passare dei minuti cresce la squadra bianconera con Gabriel che interviene sulla conclusione di Rabiot. Al 30′ la squadra di Liverani resta in dieci per il rosso a Lucioni. Ingenuità del centrale che sbaglia il controllo e atterra Bentancur lanciato a rete. Clamorosa chance nel finale di tempo per Ronaldo che da pochi passi sbaglia. E poco dopo è Bernardeschi a sbagliare.

Juventus Stadium
Mg Torino 07/02/2015 – campionato di calcio serie A / Juventus-Milan / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: coreografia tifosi Juventus

Il match si sblocca al 53′ con una magia di Dybala. L’argentino la ‘piazza’ all’incrocio su assist di Ronaldo. Poco dopo arriva il raddoppio del portoghese dal dischetto. Tiro forte e centrale per il numero 7 bianconero che si è procurato il tiro dagli undici metri. Il raddoppio consente alla squadra di Sarri di controllare il match con Gabriel che viene impegnato in più di un’occasione. A sette minuti dal termine arriva il timbro di Gonzalo Higuain che sfrutta una carambola per firmare il 3-0. Passano meno di 180′ con de Ligt che su cross di Douglas Costa realizza il poker. Lo stesso brasiliano va vicino al quinto gol, si salva in qualche modo Gabriel. Non succede nulla negli ultimi minuti con i bianconeri che portano a casa il secondo successo consecutivo e avvicinano lo Scudetto. Pugliesi sempre in piena zona retrocessione.

ultimo aggiornamento: 27-06-2020

X