Cagliari-Milan, Pioli in conferenza stampa: “I sardi squadra di tutto rispetto. Dobbiamo essere pronti”.

CARNAGO (VARESE) – Vigilia di Cagliari-Milan per Stefano Pioli. In conferenza stampa il tecnico rossonero ha presentato la sfida della Sardegna Arena, in programma alle 20.45 di lunedì 18 gennaio 2021.

Cagliari-Milan, la conferenza stampa di Stefano Pioli

Una vigilia condizionata dalla positività di Calhanoglu e Theo Hernandez: “Sono due assenze importanti – ha ammesso Pioli, riportato da tuttomercatoweb.comabbiamo bisogno di una squadra pronta e consapevole dei propri mezzi. Siamo sempre stati in grado di giocare tante partite in pochi giorni e non ho particolari problemi […]. Siamo preparati e pronti all’emergenza […]. Le criticità vanno affrontate con determinazione. […]. Sono situazioni che possono capitare anche per il momento che stiamo attraversando. Metteremo in campo una prestazione positiva […]“.

Un passaggio anche sulle insidie di questa partita: “Dobbiamo essere pronti e non sottovalutare il nostro avversario. Ha bisogno di punti e sarà determinato. Meritavamo più di quello che hanno raccolto“.

Vittoria che per Pioli potrebbe significare titolo d’inverno: “Stiamo facendo un buon lavoro e sono certo che continueremo così. Il riconoscimento conta molto poco, noi dobbiamo pensare a giocare […]. Il 2020 è stato un anno particolare e importante. A gennaio sono arrivati acquisti che ci hanno fatto fare il salto di qualità […]. La squadra ha ampi margini di miglioramento, siamo saliti su un treno e vogliamo rimanerci a lungo“.

Stefano Pioli
Stefano Pioli

“Meité un rinforzo importante”

Pioli ha parlato anche di mercato: “Meité ci permette di rendere ancora più competitivo un reparto già solido. Abbina qualità e quantità, mi è piaciuto molto. E’ un giocatore ambizioso, può fare molto bene con noi. Mandzukic? Noi dobbiamo pensare al Cagliari. Non commento i giocatori che non abbiamo a disposizione. Ho fiducia nei dirigenti, la società rafforzerà la squadra se ci sarà la possibilità“.

Per il tecnico rossonero un commento su Ibrahimovic: “Non ci sta dire che giochiamo senza Zlatan. Noi abbiamo delle idee di gioco chiare. Le partite hai più facilità a vincerle se porti avanti un’idea di gioco“.

TAG:
calcio news milan

ultimo aggiornamento: 18-01-2021


Serie A, l’Inter batte la Juve e si aggiudica il Derby d’Italia. Vincono Napoli e Crotone. Pari Sassuolo e Atalanta

Coronavirus, positivo Zaniolo