Genoa-Juventus, le dichiarazioni di Andrea Pirlo: “Loro sono bravi a difendere e a ripartire. Dobbiamo fare attenzione”.

TORINO – Vigilia di Genoa-Juventus per Andrea Pirlo. Il tecnico bianconero ha presentato la delicata trasferta di Marassi, in programma alle 18 di domenica 13 dicembre 2020.

Genoa-Juventus, la conferenza stampa di Andrea Pirlo

In conferenza stampa Andrea Pirlo ha voluto ricordare Paolo Rossi: “L’ho incontrato qualche volta di sfuggita – ha ammesso il tecnico bianconero, riportato da tuttomercatoweb.com ero piccolissimo, ma il ricordo del Mondiale ’82 rimane indelebile. E’ stato il nostro eroe e non lo dimenticheremo […]”.

Il tecnico bianconero si è soffermato anche sulla partita di Genova: “Giochiamo in uno stadio importante e ci aspettiamo una sfida molto difficile. Loro sono bravi a difendere e ripartire perché hanno giocatori rapidi e fisicamente di spessore. Dovremo essere molto bravi e concentrati per portare a casa il risultato pieno […]. Marassi è uno stadio molto bello, all’inglese. Mi piace giocare. Ho fatto anche un gol importante con la maglia della Juventus. Forse quello è il ricordo più rapido che mi viene in mente“.

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo

Pirlo esalta McKennie: “Un giocatore con grande corsa e voglia”

Il tecnico bianconero si è soffermato anche sui singoli: “McKennie sta imparando a conoscere l’italiano e ad esprimersi meglio con i compagni. Stiamo parlando di un giocatore con grande corsa e voglia, ha ampi margini di miglioramento e tra le doti principali ha la sua capacità di miglioramento. Sta crescendo ma può fare ancora meglio“.

Cuadrado – ha aggiunto Pirlo – è un giocatore importante per noi come lo era in passato. Sa fare sia la fase difensiva che quella offensiva. Io solitamene gli rimprovero la sua mancanza di concentrazione durante il match. Lì deve migliorare. Non deve agiarsi sulle cose belle, deve essere in partita per 90 minuti […]. Noi vogliamo fare bene in queste quattro partite per dare continuità ai risultati“.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
Andrea Pirlo calcio calcio news genoa-juventus Juventus

ultimo aggiornamento: 12-12-2020


Cagliari-Inter, Conte: “Vidal ancora out. Siamo tornati ad essere credibili”

Milan-Parma, Pioli: “Rossi ci mancherà. Dobbiamo giocare con lucidità”