Inter-Roma, le dichiarazioni della vigilia di Antonio Conte: “Con i giallorossi sono sempre state sfide equilibrate”.

APPIANO GENTILE (COMO) – Vigilia di Inter-Roma per Antonio Conte. Nessuna conferenza stampa per il tecnico dei nerazzurri ma delle dichiarazioni ai microfoni del canale ufficiale della squadra.

Inter-Roma, le dichiarazioni della vigilia di Antonio Conte

Nonostante lo Scudetto i nerazzurri non vogliono mollare nulla. “Contro la Roma – ammette Antonio Conte, riportato da tuttomercatoweb.comabbiamo sempre fatto bene. Nella sfida di andata è mancato solamente il risultato […]. Mi aspetto una formazione che ha voglia di finire al meglio il campionato […]. Noi non abbiamo nessuna intenzione di mollare. L’obiettivo è fare sempre il massimo in tutte le partite per onorare il campionato. Anche nell’ultima giornata abbiamo fatto molto bene e sono contento che, nonostante i numerosi cambi, siamo riusciti a portare a casa un risultato positivo e un’ottima prestazione e per questo va dato merito ai ragazzi che hanno una professionalità indiscussa […]“.

Antonio Conte
Antonio Conte

“La vittoria deve essere fissa nel nostro cervello”

Il tecnico nerazzurro ribadisce: “Non abbiamo nessuna intenzione di mollare. Dobbiamo affrontare con grandissima serietà e professionalità queste ultime partite. La vittoria deve essere fissa nel nostro cervello e vogliamo onorare lo Scudetto conquistato nei giorni scorsi“.

E non manca uno sguardo al futuro: “I numeri anche se freddi testimoniano sempre qualcosa. I nostri sono positivi e dobbiamo continuare in questo modo per cercare di migliorare. La scorsa stagione abbiamo chiuso con la migliore difesa e il secondo migliore attacco e quest’anno abbiamo gli stessi numeri. Da qui alla fine vogliamo cercare di ottenere il massimo sotto tutti i punti di vista, anche quello dei numeri“. E per farlo in queste ultime partite il tecnico nerazzurro si affiderà ai migliori giocatori almeno contro Roma e Juventus. Non si esclude, però, nella giornata conclusiva di dare spazio ad alcuni tesserati che hanno trovato poco spazio come Kolarov e Vidal.

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 11-05-2021


Torino-Milan, Pioli: “Ibra assente. Siamo in un momento decisivo del campionato”

Serie A, pokerissimo del Napoli all’Udinese