Juventus-Spezia, Andrea Pirlo in conferenza stampa: “Non possiamo sottovalutare i liguri. Gara difficile”.

TORINO – Vigilia di Juventus-Spezia per Andrea Pirlo. Il tecnico bianconero in conferenza stampa ha presentato la delicata sfida contro i liguri, in programma alle 20.45 di martedì 2 marzo 2021.

Juventus-Spezia, la conferenza stampa di Andrea Pirlo

Andrea Pirlo ha inviato i suoi ragazzi a non sottovalutare lo Spezia: “Sta dimostrando di poterci stare in Serie A – ha detto il tecnico bianconero, riportato da tuttomercatoweb.comnoi dobbiamo stare molto attenti e portare a casa i tre punti. Per vincere bisogna fare una grande gara […]“.

Gli obiettivi per l’ex centrocampista non cambiano: “Per ora siamo lontani anche perché Milan e Inter hanno vinto. Noi dobbiamo vincere le prossime partite senza guardare a chi c’è sopra di noi. Fin quando la matematica non ci condanna, continueremo a lottare […]. Sicuramente abbiamo perso qualche punto per strada, ma il futuro in questo momento si chiama Spezia […].

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo

“Arthur indisponibile, vedremo Morata”

Una partita che la Juventus affronterà ancora in emergenza: “McKennie avrebbe bisogno di qualche giorno di riposo – ha detto Pirlo – ma in questo momento non possiamo permettercelo visto l’emergenza. Si è fermato anche Fagioli per un piccolo problema intestinale […]. Chiesa non può fare la seconda punta perché non abbiamo esterni con quelle caratteristiche. Speriamo di recuperare Morata almeno per la panchina. Arthur? Su di lui non abbiamo nessuna novità. Sta continuando il suo periodo di riabilitazione. Speriamo di averlo il prima possibile a disposizione“.

Per il tecnico bianconero un passaggio anche sulla formazione: “Le scelte non saranno fatte in base alle prossime partite, ma in base a chi è a disposizione. Bisogna guardare partita dopo partita, non possiamo permetterci un turn over. Ho pochi giocatori a disposizione e utilizzeremo quelli per la sfida contro lo Spezia. Sicuramente ci saranno ragazzi dell’Under 23. Vedremo se portarli solo in panchina o utilizzarli anche dall’inizio“.

Un caso Covid-19 nel gruppo squadra

Un caso di coronavirus nel gruppo squadra della Juventus. Il club ha annunciato di aver attivato tutte le procedure del caso e il positivo, che non è un calciatore, è stato posto in isolamento. Al momento la partita contro lo Spezia non è a rischio.

TAG:
calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 01-03-2021


Serie A, il Crotone esonera Stroppa. Al suo posto Serse Cosmi

Milan, lesione dell’adduttore sinistro per Ibrahimovic: i tempi di recupero