La conferenza stampa di Stefano Pioli alla vigilia di Milan-Verona: “Serve una prestazione da grande squadra”.

MILANO – Vigilia di Milan-Verona per Stefano Pioli. Il tecnico rossonero ha presentato la sfida contro gli scaligeri, in programma alle 20.45 di domenica 8 novembre 2020.

Milan-Verona, la conferenza stampa di Stefano Pioli

In conferenza stampa Stefano Pioli ha chiesto ai suoi una prestazione diversa da quella messa in campo contro il Lilla: “In Europa League non ci siamo espressi come volevamo – ha ammesso il tecnico rossonero, riportato da tuttomercatoweb.com abbiamo pagato caro l’aver abbassato il livello della prestazione. Gli errori sono stati analizzati e contro il Verona deve tornare il miglior Milan sia dal punto di vista tecnico che fisico“.

Una partita da vincere per allungare in classifica: “Fare fatica contro queste squadre è normale. Sarà difficile anche contro gli scaligeri. Contro il Lilla potevamo fare bene dal punto di vista tecnico. Dobbiamo essere bravi a recuperare le energie. La prima posizione? Significa che stiamo facendo un ottimo lavoro, ma non possiamo abbassare l’intensità“.

Stefano Pioli
Stefano Pioli

Pioli: “Ibrahimovic sta bene”

Il tecnico rossonero si è soffermato anche sui singoli: “Ibra sta bene. Il suo utilizzo lo valutiamo partita dopo partita, anche in base al nostro avversario. Non ci possiamo permettere di pensare ad un periodo molto più lungo“.

Per Hauge ci vuole ancora un po’ di tempo: “E’ un giocatore forte, ci darà soddisfazioni. In quel ruolo siamo tanti e dobbiamo pensare partita dopo partita. Molto dipenderà dalla condizione dei singoli. Castillejo? L’estate per lui non è stata semplice. Sta lavorando per ritrovare la forma. Sicuramente può fare meglio. Lo stesso vale per Rebic, non ancora al meglio. Tonali? Dobbiamo avere pazienza. E’ giovane e non può sempre fare prestazioni di alto livello. I suoi allenamenti sono ottimi, e sono sicuro che può migliorare nelle prossime settimane“.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news milan milan-verona Serie A

ultimo aggiornamento: 07-11-2020


Atalanta-Inter, Conte: “Lukaku potrebbe essere convocato”

Genoa-Roma, Fonseca: “Dispiace per l’assenza di Edin”