Serie A, i risultati di lunedì 21 settembre 2020. Il Milan parte con una vittoria. Ibrahimovic ‘abbatte’ il Bologna.

ROMA – Serie A, i risultati di lunedì 21 settembre 2020. Parte bene il Milan in campionato che supera 2-0 il Bologna grazie ad una doppietta di Zlatan Ibrahimovic.

Vaccino Covid-19, vuoi scoprire quando sarà il tuo turno?

Serie A, i risultati di lunedì 21 settembre 2020

Di seguito i risultati di lunedì 21 settembre 2020. Una sola sfida in programma che va a chiudere la prima giornata di campionato. (CLASSIFICA)

Milan-Bologna 2-0

Serie A, Milan-Bologna LIVE

Milan-Bologna 2-0

Marcatori: 34′ Ibrahimovic, 51′ rig. Ibrahimovic

Milan (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Kjaer (72′ Duarte), Gabbia, Hernandez T.; Kessié (77′ Tonali), Bennacer (86′ Krunic); Castillejo (46′ Saelemaekers), Calhanoglu (71′ Brahim Diaz), Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Tomiyasu, Danilo, Dijks; Dominguez (57′ Sansone N.), Schouten; Orsolini (56′ Skov Olsen), Soriano (79′ Svanberg), Barrow (83′ Vignato); Palacio (79′ Santander). All. Mihajlovic

Arbitro: Sig. Federico La Penna di Roma 1

Note: Ammoniti: Castillejo, Krunic, Gabbia (M); Dominguez, Sansone N. (B). Espulso: all’87’ Dijks (B) per doppia ammonizione. Angoli: 7-4 per il Milan. Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.

Parte bene il Milan, ma la prima occasione è per il Bologna. Soriano da due passi non inquadra la porta. Immediata la reazione dei rossoneri con Calhanoglu e Ibrahimovic anche se il punteggio non cambia. Il vantaggio arriva al 34′, cross dalla sinistra e colpo di testa vincente di Ibrahimovic.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

Nella ripresa parte forte il Milan. Ci prova dalla distanza Ibrahimovic, Skorupski respinge con i pugni. E’ sempre lo svedese a trovare il raddoppio. Fallo di Orsolini su Bennacer. Dal dischetto si presenta Zlatan che trafigge per la seconda volta Skorupski.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

Dopo il raddoppio il Milan continua a spingere sull’acceleratore. Skorupski risponde alle conclusioni di Ibrahimovic e Saelemaekers. Al 64′ è proprio lo svedese ad avere la più grande chance per il tris. In contropiede Calhanoglu serve Zlatan che supera il portiere avversario, ma non inquadra la porta. Ancora rossoneri pericolosi con Theo Hernandez prima della grande chance per il Bologna con Skov Olsen. Attento Donnarumma. Nel finale di tempo il Milan abbassa l’attenzione e solo il palo salva i rossoneri sulla conclusione di Santander. Un forcing che viene complicato dal rosso a Dijks per doppia ammonizione. Non succede più nulla con il Milan che inizia il campionato con una vittoria.

Vaccino Covid-19, vuoi scoprire quando sarà il tuo turno?

TAG:
calcio news milan

ultimo aggiornamento: 22-09-2020


22 settembre, nasce Ronaldo il fenomeno brasiliano

Ufficiale il trasferimento di Morata alla Juve. Le cifre