Sassuolo-Juventus, Andrea Pirlo in conferenza stampa: “Speriamo di avere tutti a disposizione. Con Ronaldo ci parlerò”.

TORINO – Vigilia molto delicata di Sassuolo-Juventus per Andrea Pirlo. Il tecnico bianconero in conferenza stampa ha presentato la trasferta del Mapei Stadium, sfida in programma alle 20:45 di mercoledì 12 maggio.

Sassuolo-Juventus, la conferenza stampa di Andrea Pirlo

Una partita fondamentale per la Juventus. “Il nostro obiettivo – ha ribadito Pirlo citato da tuttomercatoweb.comnon cambia. C’è delusione, ma nel calcio tutto è possibile. Noi dobbiamo vincere e speriamo che gli altri facciano qualche passo falso. Abbiamo il dovere di crederci fino all’ultimo e questa è la cosa più importante per noi […]. Non voglio vedere rassegnazione […]“.

Una partita che potrebbe vedere l’assenza di Ronaldo. “Non ne abbiamo ancora parlato – ha detto il tecnico – vedremo come sta e poi decideremo cosa fare. Per noi è una partita molto importante e spero di avere tutti a disposizione. Il resto della squadra è a disposizione. Si sono tutti allenati bene e anche Danilo ha recuperato. Potrebbe partire titolare […]“.

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo

Pirlo: “Siamo la Juventus”

Il tecnico bianconero ha confermato che nel gruppo “c’è tanta carica. Non voglio vedere rassegnazione anche perché siamo la Juventus. Siamo ad un solo punto dalla Champions e dobbiamo continuare a lottare. Ci sono ancora tre partite e l’obiettivo è sicuramente raggiungibile […]“.

Per Pirlo un passaggio anche sul rapporto con la società: “Il litigio su di me tra Paratici e Nedved è una cosa inventata e non voglio entrarci […]. Con la società c’è sempre stata sintonia. Avevamo pensato di prendere un attaccante a gennaio per l’infortunio di Dybala ma non abbiamo avuto l’occasione giusta. Ma non siamo mai stati in disaccordo […]. Le parole di Gravina? Anche in questo caso preferisco non entrarci perché sono cose esterne. Noi vogliamo dimostrare di meritarci la Champions in campo, poi il resto sono cose che non riguardano noi“.

TAG:
calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 11-05-2021


Milan, presentata la maglia per la stagione 2021-2022

Buffon lascia la Juve “E’ finito un ciclo, tolgo il disturbo”