Juventus-Genoa, Massimiliano Allegri in conferenza stampa: “Dobbiamo far recuperare i giocatori”.

TORINO – Vigilia di Juventus-Genoa per Massimiliano Allegri. Il tecnico bianconero in conferenza stampa ha presentato la sfida casalinga, in programma alle 20:45 di domenica 5 novembre 2021.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Juventus-Genoa, la conferenza stampa di Massimiliano Allegri

In conferenza stampa Allegri ha fatto il punto sugli infortunati: “Pellegrini e Kulusevski dovrebbero giocare – ha assicurato il tecnico citato da tuttomercatoweb.com gli altri li vedremo a poche ore dalla partita. A Salerno hanno sicuramente giocato tanti giovani e questa è la conferma dell’ottimo lavoro fatto dalla società […]. Sicuramente dobbiamo far rifiatare qualcuno […]. Locatelli? Lui ancora no. In questo momento sta discretamente bene, poi vedremo quando farlo riposare […]. Ramsey ancora non è a disposizione […]. De Sciglio e McKennie dovrebbero tornare la prossima settimana […]“.

Un passaggio anche sui continui impegni delle ultime giornate: “La pandemia ha sicuramente cambiato tutto […]. I giocatori non erano più abituati e diciamo che sono stati due anni anomali […]. Poi naturalmente ci sono gli organi competenti per valutare soluzioni, nell’interesse dello spettacolo e degli stessi calciatori. Sono sicuro che troveranno una soluzione“.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Il tecnico bianconero sul ‘Grifone’

Allegri ha parlato anche del Genoa: “Noi dobbiamo ritornare alla vittoria in casa. Ne abbiamo perse tre e affrontiamo una compagine che arriva a questa sfida da tre sconfitte e un pari. Sheva è un allenatore bravo e giovane. Con l’Ucraina ha avuto una bellissima esperienza anche con ottimi risultati. In questo inizio le partite non sono sono state semplici. Noi dobbiamo portare a casa i tre punti e quindi bisogna affrontarla nel migliore dei modi […]”.

La sfida contro la Salernitana – ha aggiunto – per noi è stata buona. Fino a questo momento non siamo riusciti a fare filotto e c’è sempre una prima volta […]. Ora pensiamo al Genoa e giocare con serenità e tecnica”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 04-12-2021


Juventus, aumento di capitale a rischio

Serie A, l’Atalanta vince in rimonta a Napoli. Tris dell’Inter alla Roma. Bene il Milan