Milan-Inter, le dichiarazioni della vigilia. Pioli lancia Ibra: “E’ un fenomeno e sta bene”. Inzaghi: “Obiettivo tre punti”.

MILANO – E’ la vigilia di Milan-Inter. I due tecnici in conferenza stampa hanno presentato la delicata sfida di San Siro, in programma alle 20:45 di domenica 7 novembre 2021.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

Milan-Inter, la conferenza stampa di Stefano Pioli

In conferenza stampa Stefano Pioli ha presentato la partita contro l’Inter. “Affrontiamo la grande favorita dopo quanto successo lo scorso anno – ha ammesso il tecnico rossonero riportato da tuttomercatoweb.comnoi e il Napoli siamo riusciti a partire bene, ma i nerazzurri sono forti e compatti […]. Noi prepariamo ogni partita per conquistare i tre punti ma non mi piace parlare di match decisivo visto che siamo solo alla dodicesima giornata […]“.

Un derby che potrebbe lanciare Zlatan Ibrahimovic dal 1′: “Lo svedese sta bene. E’ un fenomeno e sta dimostrando tutte le sue qualità […]. Tutti vogliamo vincere il derby e la squadra è carica per portare a casa il risultato migliore […]“. Un passaggio anche sugli infortunati: “Rebic è sicuramente pronto come Florenzi e Ballo-Touré. Per quanto riguarda Messias lo valuteremo dopo la sosta e capiremo le sue condizioni“.

Stefano Pioli
Stefano Pioli

Le dichiarazioni di Simone Inzaghi

Primo derby di Milano per Simone Inzaghi. “Sono sfide che si preparano da sole – ha detto il tecnico nerazzurro – da parte mia c’è grandissima voglia ed entusiasmo e anche in squadra c’è voglia di provare a conquistare i tre punti […]. Siamo consapevoli che ci sarà da soffrire […]“.

Nessuna anticipazione sulla formazione da parte dell’ex allenatore della Lazio: “Non ho ancora deciso. Sicuramente Calhanoglu sta bene come gli stessi Gagliardini e Vidal. Vecino e Sensi meriterebbero più spazio, ho una squadra equilibrata e mi va bene così visti gli obiettivi che abbiamo […]“. Un passaggio anche sul Milan: “Conosco molto bene Pioli e per questo dovremo avere massima attenzione […]. Noi siamo in un buon momento e vogliamo vincere […]“.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

calcio news Inter milan

ultimo aggiornamento: 06-11-2021


Serie A, Cagliari-Atalanta 1-2, decide Zapata. La Juve batte la Fiorentina al 91′

Shevchenko è il nuovo allenatore del Genoa: “Iniziamo questa nuova avventura insieme”