Udinese-Juventus, Massimiliano Allegri in conferenza stampa: “Per vincere serve fare una prestazione solida e tecnica”.

TORINO – Vigilia di Udinese-Juventus per Massimiliano Allegri. Il tecnico bianconero in conferenza stampa ha presentato la delicata trasferta della Dacia Arena, in programma alle 18:30 di domenica 22 agosto.

Udinese-Juventus, la conferenza stampa di Massimiliano Allegri

In conferenza stampa il tecnico bianconero ha richiamato alla massima attenzione i suoi. “La prima – ha ammesso Allegri riportato da tuttomercatoweb.comè sempre molto difficile e noi troviamo una squadra forte fisicamente. Non hanno subìto nessun gol da calcio d’angolo la scorsa stagione e sono bravi in contropiede. Per questo serve una prestazione solida e tecnica […]“.

Allenatore toscano che può contare su un Locatelli in più. “Sono contento del suo arrivo – ha detto Allegri – è cresciuto molto ed è in condizioni ottimali. A Udine non partirà titolare perché ancora non è al meglio della sua condizione. Lo avremo a disposizione sicuramente dopo la sosta delle nazionali, ma verrà con noi e se ci sarà bisogno magari un quarto d’ora potrà anche farlo […]“.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri su Cristiano Ronaldo

Il tecnico bianconero ha parlato anche di CR7. “Cristiano mi ha detto che resta alla Juve – ha detto Allegri – io non devo dimostrare nulla […]. Devo mettermi a disposizione della rosa, quello che è successo prima è solamente il passato. Ronaldo ha vinto cinque Palloni d’Oro, ma se quest’anno non fa una buona annata allora si ricorderanno solamente del suo ultimo anno alla Juventus giocato male […]. Bisogna mettersi tutti in discussione, solo in questo modo si può rendere al meglio e vincere“.

Un passaggio anche sul mercato: “Con la società siamo in sintonia e ci pensa lei. Io sono molto contento dei giocatori che ho a disposizione. La squadra ha fatto molto bene l’anno scorso con i giovani e questi li ho trovati cresciuti“.

Udinese-Juventus, i convocati di Massimiliano Allegri

Di seguito l’elenco completo dei convocati di Massimiliano Allegri. Assenti McKennie (squalificato), Ramsey e Rabiot (infortunati).

Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Perin

Difensori: De Sciglio, Chiellini, de Ligt, Danilo, Cuadrado, Alex Sandro, Pellegrini Lu., Bonucci, Rugani

Centrocampisti: Ramsey, Bernardeschi, Chiesa, Locatelli M., Bentancur, Ranocchia, Kulusevski

Attaccanti: Cristiano Ronaldo, Morata, Dybala, Kaio Jorge

calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 21-08-2021


Inter, scoppia il caso Oriali. L’irritazione di Zhang per la solidarietà di Zanetti

Calciomercato, ufficiale il trasferimento di Florenzi al Milan