La sintesi e il tabellino di Atalanta-Juventus 2-2: una rete di Cristiano Ronaldo salva i bianconeri dalla prima sconfitta in campionato.

BERGAMO – La Juventus interrompe la striscia positiva di vittorie. Nella diciottesima giornata di campionato i bianconeri in rimonta riescono a pareggiare contro l’Atalanta, salvati dal solito Cristiano Ronaldo. Buona chance per il Napoli che in caso di vittoria si porterebbero a sei punti dai bianconeri.

La sintesi di Atalanta-Juventus 2-2

Partenza sprint per la Juventus che dopo nemmeno 120″ trova il gol del vantaggio. Cross dalla sinistra di Alex Sandro deviato per due volte. Il tocco decisivo è quello di Djimsiti che manda la palla nella propria porta e regala l’1-0 ai bianconeri.

Traversa Bentancur, Zapata pareggia – Il vantaggio sembra mettere in discesa la partita della Juventus che va vicinissima al raddoppio al 6′ con una conclusione di Bentancur, palla sulla traversa. Ancora bianconeri pericolosi poco dopo con Chiellini. Il capitano della Vecchia Signora da due passi non inquadra la porta. L’errore del difensore toscano viene subito punito dall’Atalanta. Zapata – servito da Gómez – supera Bonucci e trafigge Szczesny.

Juve in dieci, il colombiano raddoppia – La reazione bianconera arriva con Douglas Costa ma la sua conclusione prende solo l’esterno della rete. Ad inizio ripresa si complica ancora di più il cammino della Juventus visto che Bentancur viene espulso per doppia ammonizione. L’uomo in più viene sfruttato subito dall’Atalanta. Szczesny dice di no a Castagne ma sul susseguente calcio d’angolo non può fare nulla sul colpo di testa di Zapata.

Ronaldo la pareggia – Lo svantaggio costringe Allegri a inserire Ronaldo e Pjanic. Proprio dai piedi di questi due arriva il pareggio poco dopo la conclusione imprecisa di Gosens. Sugli sviluppi di un corner battuto dal bosniaco, Ronaldo da due passi di testa trafigge Berisha.

Gol annullato a Bonucci – Nel finale le due squadre cercano il gol della vittoria ma alla fine i due portieri non rischiano nulla se non in pieno recupero con Bonucci che trova la rete del 3-2 ma l’arbitro annulla tutto per fuorigioco. Termina così a Bergamo, Atalanta-Juventus non vanno oltre il pareggio.

Atalanta-Juventus
Atalanta-Juventus (fonte foto https://twitter.com/juventusfc)

Il tabellino di Atalanta-Juventus 2-2

Marcatori: 2′ aut. Djimsiti (J), 24′, 56′ Zapata D. (A), 78′ Cristiano Ronaldo (J)

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Mancini, Djimsiti, Masiello (85′ Barrow); Hateboer, Freuler, Pašalic (67′ Gosens), Castagne; Ilicic (77′ Pessina); Gómez A., Zapata D. A disp. Gollini, Rossi F., Del Prato, Okoli, Kulusevski, Valzania, Tumminello. All. Gasperini

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Bentancur, Khedira (65′ Cristiano Ronaldo); Douglas Costa (57′ Pjanic), Mandzukic, Dybala. A disp. Perin, Pinsoglio, Spinazzola, Benatia, Rugani, Kastanos. All. Allegri

Arbitro: Sig. Luca Banti di Livorno

Note: Ammoniti: Zapata D., Mancini, Hateboer (A); Chiellini, Mandzukic (J). Espulso: al 54′ Bentancur (J) per doppia ammonizione. Angoli: 5-5. Recupero: 0′ p.t.; 3′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Atalanta-Juventus 2-2

fonte foto copertina https://twitter.com/juventusfc

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Atalanta-Juventus calcio calcio news Juventus Serie A

ultimo aggiornamento: 26-12-2018


Weigl, il Psg si defila: via libera per Milan, Inter e Roma

Serie A, i risultati della diciottesima giornata