Serie A, Atalanta-Napoli 0-1: decide Mertens nella ripresa

Serie A, Atalanta-Napoli 0-1: il resoconto e il tabellino del match. Decide una rete di Dries Mertens.

BERGAMO – Il Napoli lancia un chiaro segnale al campionato in questa giornata dopo la sosta. Gli azzurri espugnano il campo dell’Atalanta grazie ad una rete di Mertens nella ripresa e si riportano a +4 sulla Juventus, impegnata domani contro il Genoa.

Primo tempo equilibrato – Prima frazione di gioco equilibrata con Napoli e Atalanta che vanno a fasi alterne ma non creano pericoli ai due portieri che rimangono inoperosi fino al 45′. Da segnalare solo due proteste dei partenopei per contatti in area di rigore giudicati regolari da Orsato.

Si sblocca Mertens – Nella ripresa il Napoli cambia passo e crea immediatamente pericoli dalle parti di Berisha, super su un colpo di testa a colpo sicuro di Callejón. Il forcing partenopeo continua e il match si sblocca al 63′: lancio in profondità per Mertens che scatta sul filo del fuorigioco e ritorna a segnare dopo nove giornate.

Napoli dries mertens serie a tim

L’Atalanta non ci sta e reagisce con una conclusione di Cristante, deviata da Reina. Dopo questo squillo, il Napoli controlla il match e va vicino al raddoppio con Mertens, Hamšik e Rog ma il risultato non cambia. Per i padroni di casa da segnalare un’altra conclusione dell’ex Milan che non crea problemi al portiere avversario.

La classifica di Serie A

Atalanta-Napoli 0-1, il tabellino

Marcatori: 63′ Mertens (N)

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Tolói (77′ Orsolini), Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola (59′ Gosens); Ilicic (73′ Haas); Cornelius, Gómez A. A disp.  Gollini, Rossi F., Palomino, Castagne, Mancini, Melegoni, Petagna, Rizzo L. All. Gasperini

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Zielinski (84′ Rog); Callejón (89′ Maggio), Mertens, Insigne L. (72′ Hamšik). A disp. Rafael, Chiriches, Maksimovic, Diawara, Tonelli, Ounas, Giaccherini. All. Sarri

Arbitro: Sig. Daniele Orsato di Schio

Note: Ammoniti: Mario Rui, Callejón. Angoli: 8-7 per l’Atalanta. Recupero: 1′ pt; 4′ st

IL MIGLIORE – Dries Mertens: il belga ha deciso il match con un gol decisivo. Partita in ombra per il centravanti azzurro che però ha ritrovato la rete dopo nove giornate. VOTO 7.5

IL PEGGIORE – Andreas Cornelius: l’attaccante danese dell’Atalanta è rimasto un po’ in ombra in questa partita. VOTO 5

ultimo aggiornamento: 21-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X