Rossoneri con il 4-4-2, Calhanoglu e Suso esterni di centrocampo. I rossoblù rispondono con il tandem Palacio-Santander. Ecco gli schieramenti di Bologna-Milan.

Serie A, Bologna-Milan chiude questo lunghissimo turno (il 16esimo) di campionato. Una gara fondamentale per i rossoblù, a caccia di punti salvezza, e importantissima per i rossoneri, in cerca di riscatto dopo la bruciante eliminazione in Europa League.

Mister Gennaro Gattuso conferma per nove undicesimi la formazione schierata in Grecia nella sfida di giovedì contro l’Olympiacos. Una delle due novità è rappresentata dal ritorno in campo del capitano Alessio Romagnoli, che prende il posto di Abate. Hakan Calhanoglu ha vinto il ballottaggio con l’uruguaiano Diego Laxalt, quest’ultimo provato più volte in settimana nel ruolo di ala sinistra. Sul binario opposto, invece, spazio a Suso, che ha recuperato dal problema fisico accusato alla vigilia del match di Atene.

Dall’altra parte, Pippo Inzaghi si affida all’esperienza di Rodrigo Palacio, che affiancherà Santander in attacco. Nel 3-5-2 rossoblù c’è spazio anche per l’ex rossonero Andrea Poli, così come per il giovane Orsolini, più volte accostato al Milan in passato.

Hakan Çalhanoglu
Hakan Çalhanoglu (fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/)

Bologna-Milan, le formazioni ufficiali

Ecco, nel dettaglio, gli schieramenti scelti dai due allenatori:

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski, Calabresi, Danilo, Helander, Mattiello, Svanberg, Nagy, Poli, Mbaye, Santander, Palacio. A disp.: Da Costa, De Maio, Mbaye, Gonzalez, Dzemaili, Donsah, Krejci, Okwonkwo, Destro, Falcinelli, Svanberg. All.: Inzaghi

MILAN (4-4-2): Donnarumma, Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodríguez, Suso, Kessié, Bakayoko, Calhanoglu, Cutrone, Higuaín. A disp.: Reina, A. Donnarumma, Abate, Conti, Musacchio, Laxalt, Mauri, Bertolacci, Halilovic, Castillejo, Montolivo, Tsadjout  All.: Gattuso

Filippo Inzaghi
fonte foto https://twitter.com/BfcOfficialPage

Lazio ko, il Milan cerca l’allungo

In palio, come detto, ci sono punti pesanti in chiave Champions e in chiave salvezza. Dopo la sconfitta della Lazio a Bergamo, i rossoneri hanno la possibilità, vincendo questa sera, di allungare in classifica sui biancocelesti di Simone Inzaghi e rafforzare il quarto posto. I padroni di casa, invece, hanno bisogno di un successo per scavalcare l’Udinese in quart’ultima posizione e uscire dalle sabbie mobili della zona retrocessione. Una partita, dunque, importantissima per le due squadre: si preannuncia una sfida combattuta.

Ecco le immagini di Bologna-Milan della passata stagione:

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
bologna-milan calcio formazioni Gennaro Gattuso milan Serie A

ultimo aggiornamento: 18-12-2018


Mercato: Quagliarella rinnova con la Samp, Milan addio

Serie A, Bologna-Milan 0-0: i rossoneri falliscono l’operazione allungo sulla Lazio