Serie A: crollo Juventus a Genova, il Napoli resta a +4

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Pareggio per Torino e Fiorentina, bene il Cagliari che espugna Udine. Sconfitta nel finale per il Benevento, a zero punti dopo 13 gare.

Pomeriggio di Serie A ricco di sorprese in questa domenica 19 novembre. La più clamorosa è quella arrivata dal Ferraris di Genova, dove una super Sampdoria di Giampaolo ha asfaltato la Juventus di Allegri con il risultato di 3-2, addolcito dai gol nel recupero di Higuain e Dybala. Per la squadra bianconera si tratta di un ko inatteso e doloroso, che li lascia a -4 dal Napoli capolista e che può permettere all’Inter questa sera di effettuare il controsorpasso e riportarsi nuovamente al secondo posto da sola. Male ancora il Benevento, che tra le mura amiche del Vigorito migliora il suo record di sconfitte consecutive, salendo a 13 in 13 gare. Ancora una volta, però, la fortuna non ha assistito i sanniti, caduti solo all’ultimo minuto di recupero dopo un secondo tempo giocato quasi per intero in dieci uomini. Pareggi per 1-1 in Torino-Chievo e Spal-Fiorentina, mentre il Cagliari torna con tre punti da Udine, grazie alla rete di rapina di Joao Pedro.

Risultati Serie A

Roma-Lazio 2-1 (49′ rig. Perotti, 53′ Nainggolan, 72′ rig. Immobile)

Napoli-Milan 2-1 (33′ Insigne, 72′ Zielinski, 90’+1′ Romagnoli)

Crotone-Genoa 0-1 (11′ Rigoni)

Benevento-Sassuolo 1-2 (57′ Matri, 65′ Armenteros, 90’+4′ Peluso)

Sampdoria-Juventus 3-2 (52′ Duvan Zapata, 70′ Torreira, 78′ Ferrari, 90’+1′ rig. Higuain, 90’+4′ Dybala)

Spal-Fiorentina 1-1 (43′ Paloschi, 80′ Chiesa)

Torino-Chievoverona 1-1 (14′ Hetemaj, 34′ Baselli)

Udinese-Cagliari 0-1 (55′ Joao Pedro)

Inter-Atalanta (ore 20.45)

Hellas Verona-Bologna (domani ore 20.45)

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 19-11-2017

Mauro Abbate