Serie A, Crotone-Inter 0-2: decidono nel finale Skriniar e Perisic

L’Inter trova il quarto successo consecutivo andando a vincere nel finale contro il Crotone. Nerazzurri a quota 12 in classifica.

chiudi

Caricamento Player...

CROTONE – L’Inter si prende la rivincita dallo scorso anno. I nerazzurri espugnano Crotone grazie alle reti di Skriniar e Perisic nel finale che regalano ai nerazzurri la quarta vittoria consecutiva in questo inizio di campionato. Calabresi fermi a quota 1.

Nel primo tempo buon Crotone, Inter un po’ in sofferenza

Parte bene il Crotone che crea subito un pericolo con una conclusione di Tonev che Handanovic riesce a salvare con i piedi. La reazione nerazzurra arriva con Perisic ma la conclusione del croato non crea problemi a Cordaz. I calabresi si fanno vedere nuovamente in avanti con una conclusione di Budimir che il portiere avversario mette in angolo. Nel finale un’occasione per parte: prima in contropiede João Mário per poco non firma il vantaggio ospite mentre poco dopo punizione di Martella che termina a lato.

Handanovic salva, Skriniar e Perisic la chiudono

Nella ripresa il Crotone va vicino due volte al vantaggio con Tonev e Rohdén ma in entrambi i casi si supera Handanovic che salva il risultato. A otto minuti dalla fine l’Inter trova la rete che sblocca il match: sugli sviluppi di un corner Skriniar vince un rimpallo e batte con la punta del piede destro Cordaz. Nel recupero il portiere rossoblù deve arrendersi a Perisic che sfrutta alla perfezione l’assist di João Mario.

esultanza gol Ivan Perisic inter

Il tabellino del match

Crotone-Inter 0-2

Crotone (4-4-2): Cordaz; Sampiris, Ceccherini (85′ Tumminello), Ajeti (66′ Cabrera), Martella; Rohdén (72′ Faraoni), Barberis, Mandragora, Stoian; Tonev, Budimir. A disp. Festa, Viscovo, Aristoteles, Kragl, Izco, Pavlovic, Trotta, Simic, Crociata. All. Nicola

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio (85′ Ranocchia), Miranda, Skriniar, Dalbert (64′ Nagatomo); Gagliardini (56′ Vecino), Borja Valero; Candreva, João Mario, Perisic; Icardi. A disp. Padelli, Berni, Vanheusden, Brozovic, Karamoh, Pinamonti, Éder. All. Spalletti

Arbitro: Sig. Luca Banti di Livorno

Marcatori: 82′ Skriniar (I), 92′ Perisic (I)

Ammoniti: Cordaz (C); Miranda, Candreva (I)