Serie A, Frosinone-Sampdoria 0-5: show blucerchiato con super Defrel e Quagliarella

La sintesi di Frosinone-Sampdoria, anticipo delle 20.30 della quarta giornata del campionato di Serie A 2018/19.

La vittoria con il Napoli non è stata un episodio. Chiamata a ripetersi dopo aver strapazzato una big del nostro campionato, la Sampdoria di Giampaolo si è imposta con grande personalità allo Stirpe di Frosinone, abbattendo con cinque reti le resistenze (non strenue) degli uomini di Longo. Troppo evidente la differenza di qualità e intensità tra le due squadre, troppo disordinata la difesa ciociara dopo le prime difficoltà.

Con questa vittoria, in attesa del recupero con la Fiorentina, la Sampdoria aggancia proprio la Viola a 6 punti. I frusinati rimangono invece a 1 punto, penultimi con tre punti di vantaggio sul Chievo, impegnato domani a Roma contro i giallorossi.

Serie A, Frosinone-Sampdoria: Quagliarella la sblocca

Inizio feroce della Sampdoria di Giampaolo allo Stirpe di Frosinone. Dopo 10 minuti i blucerchiati vanno già in vantaggio: errore clamoroso d’impostazione dei ciociari, ne approfittano Caprari e Barreto che imbeccano Quagliarella, per il quale è un gioco da ragazzi andare a segno a porta sguarnita. I padroni di casa subiscono il colpo, ma abbozzano una reazione e vanno vicinissimi al pareggio al pareggio al 20′ con Brighenti che, su assist di Soddimo, stacca di testa trovando una clamorosa traversa.

Dilaga la Doria, Frosinone ko

Il Frosinone combattivo della seconda parte di primo tempo rimane negli spogliatoi, e a inizio ripresa la Samp ne approfitta per affondare il colpo: manovra avvolgente degli uomini di Giampaolo, cross di Quagliarella e conclusione al volo di Caprari, che non lascia scampo a Sportiello. Stavolta non reagisce la squadra ciociara, la Samp mantiene il controllo del gioco e al 54′ fa 3-0 grazie a una splendida azione personale di Defrel, conclusa con un mancino a incrociare. Dopo la terza rete i blucerchiati rallentano il ritmo, fino ai dieci minuti finali, in cui accelerano nuovamente. All’83 dal dischetto Kownacki mette a segno il 4-0, dopo tre minuti Defrel firma il pokerissimo: altra grande azione in verticale della Samp, con Ramirez che innesca l’attaccante francese, abile a farsi trovare pronto per la doppietta personale. Vince e convince la compagine genovese, che vola a 6 punti. Male invece il Frosinone, apparso a tratti inadeguato alla categoria.

Nel video gli highlights di Sampdoria-Napoli, prima vittoria della stagione per la squadra di Giampaolo:

ultimo aggiornamento: 15-09-2018

X