Serie A, si va verso il rinvio delle partite

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Si ferma la Serie A per la morte di Davide Astori.

Si ferma il campionato. La Serie A si ferma per la morte di Davide Astori, capitano della Fiorentina.

La decisione dai vertici del calcio Italiano: nessuna partita verrà disputata.

Genoa-Cagliari non si disputerà. La gara – come riporta il profilo Twitter del ‘Grifone’ – prevista per le 12:30 non si disputerà a seguito della morte del difensore della Fiorentina, Davide Astori. Subito dopo aver appreso la notizia, i sardi hanno spinto per non scendere in campo perché sconvolti dalla notizia. Il centrale, infatti, ha giocato dal 2008 al 2014 con la maglia rossoblù e quindi hanno deciso, d’accordo anche con i liguri, di rinviare il match a data da destinarsi.

Morte Astori, possibili altri rinvii nel pomeriggio

In questi minuti si sta decidendo se fare disputare la giornata odierna oppure se decidere di rinviare tutte le sfide del pomeriggio e della sera. Sono molti, infatti, i giocatori sotto shock dopo questa notizia che potrebbero decidere di non scendere in campo per rispetto del loro collega. Ancora non ci sono decisioni ufficiali ma sono attese nelle prossime ore con la Lega che è al lavoro per cercare di trovare la soluzione migliore. L’ipotesi più probabile, visto il poco tempo, dovrebbe essere quella di far decidere ad ogni singola squadra se disputare la partita oppure no.

Davide Astori
Davide Astori

Ufficiale rinviate le restanti partite di Serie a.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 04-03-2018

Francesco Spagnolo