Serie A, Hellas Verona-Benevento 1-0: Rômulo decide il Monday Night

Nella sfida salvezza il Verona ha la meglio sul Benevento. La panchina di Marco Baroni ora scricchiola sempre di più.

VERONA – Il Monday Night della Serie A va al Verona che riesce a superare di misura il Benevento grazie alla rete nella ripresa di Rômulo. Vittoria fondamentale per gli scaligeri che salgono a quota 6 in classifica mentre i campani rimangono fermi a quota 0 con il tecnico Marco Baroni che rischia il posto.

Rômulo regala il successo al Verona. Ora Marco Baroni rischia davvero

I primi 30 minuti del match sono trascorsi in modo abbastanza tranquillo con le due squadre che sbagliavano molto negli ultimi metri. La prima occasione è arrivata al 33’ con Mattia Valoti che non inquadra la porta con un ottimo diagonale. La svolta del match arriva cinque minuti dopo quando Luca Antei interviene in modo scomposto sullo stesso Valoti: Di Bello estrae il cartellino rosso. Sugli sviluppi del calcio piazzato Pazzini anticipa tutti ma la sfera termina sulla traversa.

Nella ripresa i padroni di casa provano a sfruttare la superiorità numerica ma il Benevento si difende molto bene. Il Verona si rende pericoloso dalle parti di Brignoli con una conclusione di Rômulo, ben parata dal portiere dei campani. È proprio il brasiliano a sbloccare il match al 75’ quando anticipa Djimsiti sul cross di Verde e trafigge l’estremo difensore avversario.

La reazione del Benevento arriva con una conclusione di Iemmello che da due passi la manda fuori. Il risultato non cambia, il Verona ottiene tre punti fondamentali per la salvezza mentre per il Benevento si fa sempre più dura.

Il tabellino del match

Hellas VeronaBenevento 1-0

Hellas Verona (4-3-3): Nícolas; Cáceres, Caracciolo Ant., Souprayen, Fares; Rômulo, Fossati, Bessa (86’ Büchel); Cerci (69’ Verde), Pazzini, Valoti (55’ Kean). A disp. Silvestri, Coppola, Laner, Zaccagni, Lee, Bearzotti, Felicioli. All. Pecchia

Benevento (4-3-3): Brignoli; Venuti, Djimsiti, Antei, Letizia; Memushaj, Cataldi, Chibsah (85’ Armenteros); Lomabrdi (78’ Ciciretti), Iemmello, Parigini (46’ Gyamfi). A disp. Piscitelli, Del Pinto, Coda, Viola N., Di Chiara, Kanoute, Puscas, Lazaar, Gravillon. All. Baroni

Arbitro: Marco Di Bello di Brindisi

Marcatori: 75’ Rômulo (V)

Ammoniti: Bessa, Fossati, Rômulo (V); Venuti, Chibsah, Brignoli (B)
Espulsi: al 37’ Antei (B) per gioco scorretto

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-10-2017

Francesco Spagnolo

X