Serie A, Inter-Lazio 0-0: il big match termina a reti bianche. La Roma ringrazia

Termina a reti bianche Inter-Lazio. Match molto bello a San Siro con la Roma che la ringrazia.

MILANO – L’Inter interrompe la striscia negativa pareggiando nel big match della 19^ giornata di Serie A contro la Lazio. Con questo punto le due squadre si staccano un po’ dal Napoli mentre ringrazia la Roma che con il pareggio del pomeriggio rimane in corsa per il terzo posto.

Primo tempo equilibrato – Primo tempo abbastanza equilibrato con le due squadre che faticano ad affondare. La Lazio ha più il pallino del gioco in mano anche se Handanovic non rischia nulla se non nel recupero per un autotraversa di Borja Valero. L’Inter prova a creare qualcosa ma l’unica vera occasione arriva con una conclusione di Perišic che impegna Strakosha.

Ripresa molto emozionante – Nella ripresa il match diventa molto più interessante con Borja Valero al 57′ che chiama immediatamente all’intervento Strakosha. Passano tre minuti e ci potrebbe essere la svolta del match: Rocchi fischia un calcio di rigore alla Lazio per un fallo di mano di Škriniar. Dopo aver consultato il VAR, ritorna sulla sua decisione visto che il difensore nerazzurro aveva toccato prima con il piede. Dopo questa decisione i biancocelesti aumentano il forcing e vanno vicinissimi al vantaggio con Felipe Anderson (due volte ndr) e Parolo ma risultato non cambia. Nel finale è l’Inter a creare qualche brivido a Strakosha ma Perišic e Icardi non riescono a sfruttare le proprie occasioni con il punteggio che non cambia.

Serie A, Inter-Lazio 0-0: il tabellino

Inter (4-2-3-1): Handanovic; João Cancelo (82′ Dalbert), Ranocchia, Škriniar, Santon; Vecíno, Gagliardini; Candreva (73′ João Mário), Borja Valero (85′ Brozovic), Perišic; Icardi. A disp. Padelli, Berni, Lombardoni, Nagatomo, Karamoh, Éder, Pinamonti. All. Spalletti

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Wallace, de Vrij, Radu; Marušic, Parolo, Lucas Leiva, Lulic (58′ Lukaku J.); Luis Alberto (65′ Felipe Anderson), Milinkovic-Savic S. (83′ Nani); Immobile. A disp. Vargic, Guerrieri, Patric, Wallace, Luiz Felipe, Murgia, Jordão, Neto. All.  Simone Inzaghi

Arbitro: Sig. Gianluca Rocchi di Firenze

Note: Ammoniti: Santon, Vecíno (I); Radu (L). Angoli: 10-8 per l’Inter. Recupero: 2′ pt; 4′ st.

ultimo aggiornamento: 30-12-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X