Serie A, Juventus-Chievo 3-0: i bianconeri volano a 9 con le reti di Higuain e Dybala

Gli uomini di Allegri hanno superato la squadra clivense nel primo e unico anticipo del terzo turno del campionato di Serie A.

chiudi

Caricamento Player...

Tre su tre, nove punti conquistati, 10 gol fatti e 2 subiti (zero in casa). Un ruolino impressionante fin qui per la Juventus campione d’Italia, reduce da un mercato che ha soddisfatto molti ma non tutti, tanto da fargli perdere il titolo di unica e indiscussa pretendente al titolo. Contro il Chievo Verona di Maran non sono state molte le difficoltà per i bianconeri, che sono riusciti ad archiviare la pratica in pochi minuti grazie ai propri top player dell’attacco. Adesso sta a Inter, Milan e Napoli rispondere agli uomini di Allegri per non creare la prima fuga in campionato.

Apre un autogol, poi i sigilli del tandem HD

Senza grandi difficoltà, i bianconeri hanno domato il Chievo di Maran all’Allianz Stadium. Decisivo l’episodio del 17′: punizione velenosa di Pjanic, deviazione decisiva di Hetemaj che firma la più beffarda delle autoreti. Nella ripresa l’accelerata decisiva: al 58′ arriva la firma di Gonzalo Higuain, dopo un bello scambio con Pjanic. Infine, la firma del numero 10, Paulo Dybala, che sigilla il risultato con un bel mancino dopo essersi liberato di due avversari. Termina così il match che accompagna la Juve verso la prima sfida di Champions, contro il Barcellona. Una gara che potrebbe essere totalmente differente rispetto a quella odierna.