Serie A, la Juventus ‘passeggia’ sul Sassuolo. Colpo Fiorentina a Bologna

Si è concluso il pomeriggio di Serie A: l’Atalanta si rilancia in chiave Europa. Il Cagliari vince e ‘respira’ in classifica.

ROMA – Si è concluso un pomeriggio di Serie A ricco di emozioni e spettacolo. La Juventus si porta momentaneamente al primo posto della classifica. I bianconeri superano con un netto 7-0 il Sassuolo grazie alla tripletta di Higuaín, la doppietta di Khedira e le reti di Alex Sandro e Pjanic. Brutta sconfitta per i neroverdi che rimangono invischiati nella zona salvezza.

Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain

In chiave Europa l’Atalanta batte il Chievo grazie alla rete nella ripresa di Mancini (prima in Serie A ndr) e si porta al settimo posto e a -1 dalla Sampdoria. Gli orobici superano così il Milan, fermato sul pareggio dall’Udinese. Si rilancia la Fiorentina che vince 2-1 a Bologna e riscatta la netta sconfitta casalinga contro il Verona. Chiesa nella ripresa decide un match che nel primo tempo aveva visto le reti direttamente dagli angoli di Veretout e Pulgar. Nella parte bassa della classifica ‘respira’ il Cagliari che si aggiudica lo scontro diretto contro la Spal grazie alle reti di Cigarini e Sau.

I risultati del pomeriggio

Atalanta-Chievo Verona 1-0 (73′ Mancini)
Bologna-Fiorentina 1-2 (41′ Veretout, 44′ Pulgar (B), 71′ Chiesa)
Cagliari-Spal 2-0 (34′ Cigarini, 78′ Sau)
Juventus-Sassuolo 7-0 (10′ Alex Sandro, 25′, 29′ Khedira, 38′ Pjanic, 63′, 74′, 83′ Higuaín)
Udinese-Milan 1-1 (la cronaca del match)

ultimo aggiornamento: 04-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X